Leinì, anziana muore a causa del monossido di carbonio. In ospedale anche i soccorritori

Leinì

/

16/01/2017

CONDIVIDI

Una ragazza e due uomini hanno dovuto fare ricorso alla camera iperbarica per aver respirato il gas. Ricoverati anche cinque pompieri

Soccorrono un’anziana donna in un caseggiato di via Foligno a Torino intossicata dal monossido di carbonio e il personale sanitario di un’ambulanza della Croce Rossa e dei Vigili del fuoco del distaccamento volontario di Leinì e rischiano anch’essi la vita. Nella camera iperbarica sono finiti tre dei soccorritori (una donna e due uomini). Vigili del Fuoco e i volontari della Croce Rossa erano appena entrati nell’alloggio della donna che è stata rinvenuta ormai cadavere, avvelenata dal micidiale monossido di carbonio.

Ma mentre stavano cercando di rianimare la vittima, i soccorritori hanno iniziato ad accusare malori, probabilmente per aver inalato il medesimo gas che ha provocato il decesso della donna. E’ accaduto nella serata di sabato 14 gennaio. Tutti i soccorritori sono stati trasportati in autolettiga all’ospedale Maria Vittoria di Torino. Sul posto è anche intervenuto il Nucleo Chimico-Batteriologico dei Vigili del Fuoco che ha messo in sicurezza l’appartamento.

I membri dell’equipaggio della Croce Rossa di Leinì non sono fortunatamente gravi ma sono rimasti sotto stretta osservazione presso la struttura ospedaliera. I medici hanno ritenuto opportuno ricoverare anche cinque dei Vigili del fuoco accorsi nell’alloggio di via Foligno.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy