Le fiamme minacciano il Sacro Monte di Belmonte. Si lavora per contenere il rogo. In azione il Canadair

Belmonte

/

25/03/2019

CONDIVIDI

I veivoli cercano di contenere l'avanzata dell'incendio riversando acqua sulle fiamme. Si ipotizza il dolo

Si lavora alacremente per contenere il fronte del rogo che minaccia il Sacro Monte di Belmonte: le fiamme sono divampate intorno alle 14,00 di oggi, lunedì 25 marzo e si sono rapidamente estese grazie alla siccità e la vento che soffia sull’Alto Canavese. In considerazione del rapido propagarsi delle fiamme, è stato richiesto l’intervento di un elicottero e di un Canadair che stanno riversando tonnellate di acqua sulla zona interessata.

Si preannunciano ore di strenuo lavoro per i volontari dell’Associazione Incendi Boschivi e per i vigili del fuoco che stanno lavorando per contenere il vasto fronte dell’incendio. La situazione è ancora estremamente critica. Il rogo si è sviluppato nella zona Riborgo-Piandane, proprio ai piedi del Santuario, simbolo del Canavese e Patrimonio dell’Umanità.

Si ipotizza che la causa dell’incendio sia dolosa. Aggiornamenti in corso.

Leggi anche

10/12/2019

Inaugurata nell’Istituto Italiano di Cracovia la mostra “Memoria Storia e Culturale del Canavese”

Venerdì 6 dicembre 2019 nelle sale espositive dell’Istituto Italiano di Cultura di Cracovia è stata inaugurata […]

leggi tutto...

10/12/2019

Rivarolo: Chiara Leone, della scuola di frazione Argentera, è la sindaca del Consiglio dei ragazzi

È una giovanissima alunna della scuola primaria della frazione Argentera la sindaca del nuovo Consiglio comunale […]

leggi tutto...

10/12/2019

Volpiano: Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e negano la cassa integrazione

Doccia fredda per i lavoratori Comital-Lamalù: i cinesi assumono metà dei dipendenti e niente cassa integrazione. […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy