Le fiamme minacciano il Sacro Monte di Belmonte. Si lavora per contenere il rogo. In azione il Canadair

Belmonte

/

25/03/2019

CONDIVIDI

I veivoli cercano di contenere l'avanzata dell'incendio riversando acqua sulle fiamme. Si ipotizza il dolo

Si lavora alacremente per contenere il fronte del rogo che minaccia il Sacro Monte di Belmonte: le fiamme sono divampate intorno alle 14,00 di oggi, lunedì 25 marzo e si sono rapidamente estese grazie alla siccità e la vento che soffia sull’Alto Canavese. In considerazione del rapido propagarsi delle fiamme, è stato richiesto l’intervento di un elicottero e di un Canadair che stanno riversando tonnellate di acqua sulla zona interessata.

Si preannunciano ore di strenuo lavoro per i volontari dell’Associazione Incendi Boschivi e per i vigili del fuoco che stanno lavorando per contenere il vasto fronte dell’incendio. La situazione è ancora estremamente critica. Il rogo si è sviluppato nella zona Riborgo-Piandane, proprio ai piedi del Santuario, simbolo del Canavese e Patrimonio dell’Umanità.

Si ipotizza che la causa dell’incendio sia dolosa. Aggiornamenti in corso.

Leggi anche

13/10/2019

Previsioni meteo: il tempo peggiora tra lunedì e martedì. Da mercoledì il ritorno alle belle giornate

Le previsioni meteoreologiche non hanno dubbi: allo stato attuale delle cose su Canavese, in Piemonte e […]

leggi tutto...

13/10/2019

Busano-Favria: incidente nella notte. Sbanda con l’auto e si ribalta fuori strada. 30enne in ospedale

Ha sbandato con l’auto ed è finito con l’auto nei prati che costeggiano la carreggiata: protagonista […]

leggi tutto...

13/10/2019

Cuorgnè: Carla Boggio riconfermata dai sindaci presidente del Consorzio Intercomunale Servizi

E’ Carla Boggio la presidente del Ciss 38 (il Centro Intercomunale Servizi) che ha sede nella […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy