Lavoro: Essenzialmente Formazione organizza corsi gratuiti per inoccupati e disoccupati

Rivarolo Canavese

/

25/03/2016

CONDIVIDI

In partenza tre percorsi di reinserimento lavorativo sulla meccanica. Si ricercano sessantadue candidati

Buone notizie per inoccupati e disoccupati del territorio. Sono infatti in partenza tre progetti “Attivo 1B” presso l’ente formativo Essenzialmente Formazione, con sede a Rivarolo Canavese. I percorsi sono promossi e finanziati dall’Agenzia Piemonte Lavoro tramite risorse pubbliche e Fse, sono quindi totalmente gratuiti per i partecipanti. Sono stati approvati con D.D.R. n. 80 del 21/02/12 e n. 97 del 29/02/12 e le lezioni cominceranno dal mese di aprile. Le attività formative sono centrate sulla meccanica, affrontando la materia con diversi approfondimenti, ecco i temi dei tre corsi: “Manutenzione e qualità: crescita professionale per gli addetti delle Pmi canavesane”, “Addetti allo stampaggio a caldo: disegni e strumenti di misura”, “Addetti attrezzaggio macchine utensili nei processi produttivi metalmeccanici”.

Saranno organizzate nelle prossime settimane diverse giornate di selezione per completare la formazione delle classi: i progetti sono rivolti a coloro che si trovano in condizione di inoccupazione, disoccupazione, mobilità, ambosessi e categorie protette. Le iniziative prevedono un percorso formativo di circa 300 ore, servizi al lavoro erogati direttamente dai professionisti delle agenzie interinali coinvolte, seminari esterni, stage in azienda e rimborso per la frequenza. Per iscriversi ai colloqui, è necessario inviare il proprio cv a lavoro@essenzialmente.org; per maggiori informazioni, è possibile contattare il numero 0124/348720.

Dov'è successo?

Leggi anche

26/02/2020

Chivasso, misteriosa morìa di carpe nella roggia che scorre vicino alla discarica. Indagini in corso

Sono decine le carpe morte rinvenute oggi, mercoledì 26 febbraio, nella roggia Campagna di Chivasso, nei […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di Coronavirus a Ciriè, il tampone sul paziente di 63 anni è negativo

Ultim’ora: il tampone effettuato sul paziente di 63 anni che nella serata di ieri si era […]

leggi tutto...

26/02/2020

Caso “sospetto” di coronavirus a Ciriè. Chiuso il pronto soccorso dell’ospedale cittadino

Caso sospetto di coronavirus all’ospedale di Ciriè dove è stato chiuso il pronto soccorso: un uomo […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy