Lanzo: stava pulendo una finestra della scuola quando è precipitata nel vuoto. Bidella grave al Cto

Lanzo

/

06/08/2018

CONDIVIDI

La donna era intenta a effetture le pulizia quando per cause qncora da accertare, è prepitata in piazza Rolle battendo violentemente la testa

Era intenta a svolgere il suo lavoro quando per cause ancora in via di accertamento è caduta dalla finestra che stava pulendo; vittima del grave incidente è una bidella in servizio all’istituto Comprensivo scolastico “Cena” di Lanzo Torinese situato in piazza Rolle nel pieno centro del paese, che ospita sia le scuole elementari che medie. La donna si trova attualmente ricoverata al Cto di Torino. E’ accaduto nella tarda mattinata di di oggi, lunedì 6 agosto, poco dopo le 10,30. A chiamare i soccorsi è stato il personale scolastico.

E’ da appurare per quale ragione la donna, che era intenta a pulire i vetri di una finestra al primo piano, abbia perso l’equilibrio e sia precipitata al suolo da un’altezza di due metri. Nella caduta la bidella avrebbe battuto violentemente la testa sulla pavimentazione in porfido della piazza. Sul luogo dell’incidente sul lavoro sono accorsi i sanitari del 118, gli agenti della polizia municipale e i carabinieri della stazione di Lanzo.

I sanitari hanno dapprima stabilizzato la donna e poi hanno optato per il trasporto in codice rosso al Cto di Torino con l’eliambulanza che è atterrata nei pressi di un’azienda di via Delle Fucine. Sul luogo sono anche intervenuti anche i tecnici dello Spresal dell’Asl T04 per la rituale verifica dell’osservanza delle norme antinfortunistiche nei luoghi di lavoro.

Dov'è successo?

Leggi anche

Canavese

/

19/08/2018

Sanità: un medico su tre del 118 è precario. Un Comitato chiede contratti di lavoro regolari

Un medico sue tre in servizio al 118 è precario: lo denuncia il Campest 118 Piemonte, […]

leggi tutto...

Favria

/

19/08/2018

Italiani, popolo di… (dal Blog di Giorgio Cortese)

“Italiani, popolo di eroi, di santi, di poeti, di artisti, di navigatori, di colonizzatori, di trasmigratori…” […]

leggi tutto...

Settimo Torinese

/

19/08/2018

Settimo Torinese: litiga con il patrigno e lo uccide a colpi di pistola. Fermato un giovane di 26 anni

Ha ucciso il patrigno dopo una banale discussione: la vittima è Domenico Gatti, 59 anni, ex […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy