Lanzo, è stata ritrovata senza vita la pensionata settantenne scomparsa da casa lo scorso venerdì

Lanzo

/

28/05/2017

CONDIVIDI

Dopo due giorni e mezzo di ricerche ininterrotte, i soccorritori hanno ritrovato il cadavere nei pressi di un ruscello

E’ stata ritrovato senza vita, sulla riva di un ruscello, il corpo della pensionata di 70 anni scomparsa nella serata di venerdì 26 maggio dalla sua abitazione a Lanzo. Alle ricerche avviate già nella serata di venerdì scorso, proseguite per tutto il giorno di ieri nella zona del “famigerato” Ponte del Diavolo ed estese fino al ponte di Villanova Canavese, sabato 27 maggio e riprese questa mattina domenica 28 maggio, hanno partecipato decine di uomini tra carabinieri, volontari della Protezione Civile, vigili del fuoco e personale sanitario della Croce Rossa.

Il macabro ritrovamento ha avuto luogo questa mattina alle 10,00. Il cadavere della donna giaceva riverso sulla sponda di un ruscello nei pressi della struttura polisportiva di Lanzo. Sul posto sono giunti i carabinieri della Compagnia di Venaria Reale che stanno indagando sulla scomparsa e sulla morte della pensionata e il medico legale che dovrà stabilire l’ora e le cause del decesso.

A lanciare l’allarme era stato nella serata di venerdì 26 maggio il marito della donna quando al suo rientro a casa non ha trovato la mogie. Con il trascorrere delle ore le speranze di ritrovare in vita la donna si sono gradatamente affievolite. La salma è a disposizione dell’autorità giudiziaria.

Dov'è successo?

Leggi anche

20/08/2019

Firmato in Regione l’accordo per incentivare il ritorno degli immigrati nei Paesi d’origine

Vuole dare impulso al rimpatrio volontario assistito il progetto sperimentale contenuto in un accordo firmato il […]

leggi tutto...

20/08/2019

Ceresole, afflusso record di turisti. Il vicesindaco Mauro Durbano: “Merito di tutto il paese”

Ottimi risultati per la stagione turistica a Ceresole. Tantissime le presenze registrate e numerosi gli eventi […]

leggi tutto...

20/08/2019

Canavese: Poste Italiane investe nel decoro urbano e nei servizi destinati ai piccoli comuni

Sei nuovi Atm Postamat installati, 15 barriere architettoniche abbattute, 34 paesi interessati dal progetto “decoro urbano”, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy