Lanzo: si reca al ristorante, ordina un lauto pasto e paga con carta di credito rubata. Arrestato 25enne

Lanzo

/

02/07/2018

CONDIVIDI

Il 25enne di nazionalità tedesca e senza fissa dimora è stato portato in carcere a Ivrea

Si è seduto al tavolo, ha ordinato un lauto pasto e poi ha cercato di pagare con una carta di credito risultata rubata: a finire nei guai è stato un giovane di 25 anni di nazionalità tedesca. E’ accaduto al ristorante Sangri-La di Lanzo nella tarda serata di domenica 1° luglio. L’uomo è risultato essere senza fissa dimora ed è stato arrestato dai carabinieri della stazione di Mathi chiamati dai titolari del ristorante.

Le indagini compiute dagli uomini dell’Arma hanno consentito di accertare che la carta di credito è stata rubata il 26 giugno scorso a un umo di 31 anni residente a Villar Perosa, dopo un furto compiuto nella sua abitazione.

Il 25enne è finito in manette ed è stato condotto in carcere a Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/11/2019

Viverone: dal 23 novembre al via la terza edizione dell’attesissimo mercatino di Natale in riva al lago

Terza edizione di “Natale sul Lago”, l’attesissimo mercatino di Natale che, dal 23 novembre al 22 […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: la mucca “Vanessa” si aggiudica il titolo di campionessa alla Mostra nazionale bovina

Si chiama “Vanessa” e si è aggiudicata il titolo di campionessa assoluta della Mostra Nazionale dei […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: auto si scontra con un cinghiale sulla ex 460. Feriti due giovani di Feletto e Favria

L’impatto tra il cinghiale che stava attraversando la strada e la Fiat Grande Punto è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy