Lanzo: non pagano il gas e manomettono il contatore sigillato. Arrestati i gestori di una pizzeria kebab

Lanzo

/

22/11/2018

CONDIVIDI

Dopo la rottura dei sigilli i due uomini hanno anche rimosso le ganasce apposte successivamente. Adesso si trovano ai "domiciliari"

Arrestati dai carabinieri perchè rubavano il gas metano necessario per lo svolgimento dell’attività commerciale: in manette sono finiti i gestori di origine egiziana della pizzeria-kebab “La Sfinge” in corso Matteotti a Lanzo Torinese. I due uomini, rispettivamente di 20 e 35 anni erano recidivi: la società che eroga il gas aveva sigillato il contatore perchè la fornitura non veniva pagata da tempo.

Stando a quanto è stato ricostruito dagli uomini dell’Arma, i due non si sono creati scrupoli: dopo aver manomesso il contatore hanno usato abusivamente per otto mesi il combustibile. Poi un tecnico, incaricato di effettuare un controllo, si era accorto della manomissione e aveva avvertito la società Italagas che aveva apposto le ganasce sul contatore.

Un provvedimento che non è servito a nulla perchè i due pizzaioli hanno scardinato le ganasce con uno scalpello continuando a fare uso del gas. Sono stati carabinieri, nella giornata di mercoledì 21 novembre, a mettere fine alla vicenda arrestando i gestori con l’accusa di furto.

Dopo la convalida dell’arresto il Gip del tribunale di Ivrea ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Ivrea, grazie ad Eporadio in diretta l’aperitivo benefico esclusivo con la Mugnaia e il Generale

Un aperitivo esclusivo con Mugnaia, Generale e Sostituto: la maratona a Ivrea non si ferma, gli […]

leggi tutto...

29/05/2020

Il Governo stanzia 900 milioni per i Comuni. L’Uncem: “Finalmente un’azione positiva”

Il ministero dell’Interno ha disposto nelle scorse ore il pagamento a favore dei Comuni, Province e […]

leggi tutto...

29/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 13 i decessi (2 nella giornata di oggi). 56 i nuovi casi. Crescono i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che nella giornata di oggi, venerdì 29 maggio, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy