Lanzo: non pagano il gas e manomettono il contatore sigillato. Arrestati i gestori di una pizzeria kebab

Lanzo

/

22/11/2018

CONDIVIDI

Dopo la rottura dei sigilli i due uomini hanno anche rimosso le ganasce apposte successivamente. Adesso si trovano ai "domiciliari"

Arrestati dai carabinieri perchè rubavano il gas metano necessario per lo svolgimento dell’attività commerciale: in manette sono finiti i gestori di origine egiziana della pizzeria-kebab “La Sfinge” in corso Matteotti a Lanzo Torinese. I due uomini, rispettivamente di 20 e 35 anni erano recidivi: la società che eroga il gas aveva sigillato il contatore perchè la fornitura non veniva pagata da tempo.

Stando a quanto è stato ricostruito dagli uomini dell’Arma, i due non si sono creati scrupoli: dopo aver manomesso il contatore hanno usato abusivamente per otto mesi il combustibile. Poi un tecnico, incaricato di effettuare un controllo, si era accorto della manomissione e aveva avvertito la società Italagas che aveva apposto le ganasce sul contatore.

Un provvedimento che non è servito a nulla perchè i due pizzaioli hanno scardinato le ganasce con uno scalpello continuando a fare uso del gas. Sono stati carabinieri, nella giornata di mercoledì 21 novembre, a mettere fine alla vicenda arrestando i gestori con l’accusa di furto.

Dopo la convalida dell’arresto il Gip del tribunale di Ivrea ha disposto la misura degli arresti domiciliari.

Dov'è successo?

Leggi anche

12/11/2019

Viverone: dal 23 novembre al via la terza edizione dell’attesissimo mercatino di Natale in riva al lago

Terza edizione di “Natale sul Lago”, l’attesissimo mercatino di Natale che, dal 23 novembre al 22 […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: la mucca “Vanessa” si aggiudica il titolo di campionessa alla Mostra nazionale bovina

Si chiama “Vanessa” e si è aggiudicata il titolo di campionessa assoluta della Mostra Nazionale dei […]

leggi tutto...

12/11/2019

Rivarolo: auto si scontra con un cinghiale sulla ex 460. Feriti due giovani di Feletto e Favria

L’impatto tra il cinghiale che stava attraversando la strada e la Fiat Grande Punto è stato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy