Lanzo: lite famigliare si trasforma in una rissa nel bar. I carabinieri denunciano 4 persone

Lanzo

/

19/09/2018

CONDIVIDI

Due ex coniugi, la figlia e la nuova compagna dell'uomo si sono affrontati a calci, pugni e colpi di sedia

Una discussione di famiglia che si è trasformata letteralmente in una rissa, tanto da richiedere l’intervento dei carabinieri. E’ accaduto nella serata di sabato 15 settembre in bar di Lanzo Canavese. Ad essere denunciati per issa dagli uomini dell’Arma sono state quattro persone: due ex coniugi, una 38enne residente a Lanzo e un 44enne residente in un comune della provincia di Reggio Calabria, la figlia 19enne della coppia e una donna di 30 anni, di M ilano, nuova compagna dell’uomo.

Le abbondanti libagioni hanno evidentemente amplificato la tensione che si è sviluppata nel corso di quella che sembrava una discussione in famiglia che è degenerata in una rissa che è stata sedata dai carabinieri della stazione di Lanzo. I quattro si sono affrontati con calci, pugni e colpi di sedia.

A chiamare il 112 sono stati alcuni clienti del bar che stavano assistendo, loro malgrado, all’accesa lite.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/10/2019

Approda ad Agliè il tour di Lia Laghi, l’educatrice che promuove la conoscenza del linguaggio dei cani

Sabato 26 ottobre farà tappa in Piazza Castello ad Agliè il tour di Lia Laghi, educatrice […]

leggi tutto...

19/10/2019

Grande partecipazione alla cena solidale in favore del Gruppo Abele nella cornice spirituale della Certosa 1515

La grande partecipazione di pubblico all’annuale cena a favore del “Gruppo Abele” fondato da don Luigi […]

leggi tutto...

18/10/2019

Pont Canavese: riprendono le ricerche per risolvere il “giallo” della scomparsa di Elisa Gualandi

Svanita nel nulla: il “giallo” che circonda la scomparsa di Elisa Gualandi, 54 anni, impiegata al […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy