I ladri prendono d’assalto l’ufficio postale di Valperga, ma il sistema d’allarme li mette in fuga

Valperga

/

14/10/2018

CONDIVIDI

I malviventi stavano cercando di entrare nella filiale con l'ausilio di un flessibile ma il "colpo" è miseramente fallito

Tentativo di furto fallito all’ufficio postale di Valperga: è accaduto nella serata di ieri sabato 13 ottobre intorno alle 22,30 in corso Villanova. A far fuggire a mani vuote è stato il sistema di allarme che è scattato mentre i malviventi stavano cercando di penetrare all’interno dell’ufficio postale per impadronirsi del denaro contenuto nella cassaforte. Il suono lacerante della sirena ha fatto affacciare al balcone numerosi abitanti delle vicine abitazioni. Sono probabilmente state le vibrazioni causate dall’auso del flessibile che doveva servire a tagliare la serranda a far scattare l’allarme.

A quel punto al gruppo di ladri, composto da almeno tre uomini, non è rimasto altro da fare che risalire sull’auto con la quale avevano raggiunto l’ufficio e allontanarsi a tutto gas. Ad avvertire i carabinieri sono stati alcuni residenti. Nell’arco di pochi minuti sul luogo del tentato furto sono intervenute diverse “gazzelle” dei carabinieri della stazione di Cuorgnè e della Compagnia di Ivrea.

Dei malviventi, al momento, nessuna traccia. E’ possibile che le videocamere di sorveglianza possano fornire agli investigatori elementi utili a identificare i ladri. Le indagini proseguono.

Dov'è successo?

Leggi anche

29/05/2020

Ivrea, grazie ad Eporadio in diretta l’aperitivo benefico esclusivo con la Mugnaia e il Generale

Un aperitivo esclusivo con Mugnaia, Generale e Sostituto: la maratona a Ivrea non si ferma, gli […]

leggi tutto...

29/05/2020

Il Governo stanzia 900 milioni per i Comuni. L’Uncem: “Finalmente un’azione positiva”

Il ministero dell’Interno ha disposto nelle scorse ore il pagamento a favore dei Comuni, Province e […]

leggi tutto...

29/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 13 i decessi (2 nella giornata di oggi). 56 i nuovi casi. Crescono i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che nella giornata di oggi, venerdì 29 maggio, i […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy