“La Grande Guerra degli Oglianicesi” nel ricordo di chi partecipò al primo conflitto mondiale

Oglianico

/

02/11/2018

CONDIVIDI

L'evento è promosso dal Comune in collaborazione con la Pro Loco, il Gruppo Alpini, la Protezione civile e la Parrocchia

In occasione del centenario della fine della Grande Guerra terminata nel 1918, anche il Comune di Oglianico si appresta a ricordare quella che è stata definita “La grande guerra degli Oglianicesi”. Sabato 3 novembre alle ore 21,00, nella chiesa SS. Annunziata e San Cassiano andrà in scena “Si sta come d’autunno sugli alberi le foglie” una narrazione della Prima Guerra Mondiale attraverso gli eventi che coinvolsero i caduti di Oglianico.

L’evento è organizzato dal Comune in collaborazione con la Pro loco, la Protezione Civile, la Parrocchia e il locale Gruppo Alpini. La voce narrante è di Franco Basolo.

Alla manifestazione prenderanno parte anche il Coro Parrocchiale e la Filarmonica Oglianicese. La serata è dedicata ai figli di Oglianico che, come tanti canavesani, hanno versato il loro sangue in una guerra cruenta che procurò la morte di 18 milioni di persone in tutta Europa.

Il sacrificio di quegli uomini e ragazzi partiti da Oglianico che hanno perso la vita per la libertà del loro Paese, è al centro dell’evento. L’ingresso alla serata è libero.

Leggi anche

18/01/2020

San Mauro Torinese: allestisce in casa una serra di marijuana. Arrestato custode di una scuola

Nella serata di venerdì 17 gennaio i carabinieri della stazione di Castiglione Torinese hanno scoperto, in […]

leggi tutto...

18/01/2020

Paura a Cafasse: in fiamme il Monte Basso. Gl’incendi domati dai pompieri e dai volontari Aib

Ancora fiamme e nelle Valli di Lanzo torna la paura. Il Monte Basso brucia di nuovo […]

leggi tutto...

18/01/2020

Dramma a Balangero: donna di 70 anni si getta nel vuoto dal balcone di casa e muore sul colpo

Il corpo di una donna dell’apparente età di 70 anni è stato trovato senza vita nel […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy