La foto della settimana: i pioppeti e i fiori di tarassaco nella rigogliosa campagna sangiorgese

San Giorgio Canavese

/

01/05/2016

CONDIVIDI

Il verde Canavese non ha torto è conosciuto come tale

Questa domenica proponiamo una splendida immagine scattata dal fotografo castellamontese Luca Chiartano. I filari dei pioppi immersi nel bellissimo tappeto di fiori di tarassaco, evocano ricordi ancestrali, di un tempo che fu. E invece è la testimonianza concreta che il Canavese ha saputo vivere al meglio il connubio tra tradizione agricola e sviluppo industriale. A San Giorgio Canavese, come in molti altri centri abitati, l’economia agricola riveste ancora una grande importanza.

Le coltivazioni, seppure effettuate (per fortuna) con l’ausilio dei più moderni mezzi tecnologici consentono di migliorare non solo la produzione ma anche la qualità del prodotto coltivato. Una passeggiata tra i preziosi poppieri, in mezzo ai profumati fiori di tarassaco, rigenera lo spirito e disintossica l’organismo delle tossine anche psicologiche, accumulate nella quotidianità.

Dov'è successo?

Leggi anche

21/06/2018

Villanova Canavese: estraevano sabbia e ghiaia dall’alveo del torrente. Denunciati in sei

Con l’escavatore scavano ghiaia e sabbia nell’alveo del torrente “Stura di Lanzo”: ghiaia e sabbia che […]

leggi tutto...

21/06/2018

Fallimento Comital: presidio di dipendenti e sindacati davanti ai cancelli del tribunale

Il futuro è più che incerto per i 110 dipendenti della Comital di Volpiano che, nei […]

leggi tutto...

20/06/2018

Favria celebra i Santi Pietro e Paolo con una grandiosa festa promossa da Comune e Pro loco

Da venerdì 22 a domenica 24 giugno Favria festeggerà i Santissimi Pietro e Paolo e per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy