La foto della settimana: i pioppeti e i fiori di tarassaco nella rigogliosa campagna sangiorgese

San Giorgio Canavese

/

01/05/2016

CONDIVIDI

Il verde Canavese non ha torto è conosciuto come tale

Questa domenica proponiamo una splendida immagine scattata dal fotografo castellamontese Luca Chiartano. I filari dei pioppi immersi nel bellissimo tappeto di fiori di tarassaco, evocano ricordi ancestrali, di un tempo che fu. E invece è la testimonianza concreta che il Canavese ha saputo vivere al meglio il connubio tra tradizione agricola e sviluppo industriale. A San Giorgio Canavese, come in molti altri centri abitati, l’economia agricola riveste ancora una grande importanza.

Le coltivazioni, seppure effettuate (per fortuna) con l’ausilio dei più moderni mezzi tecnologici consentono di migliorare non solo la produzione ma anche la qualità del prodotto coltivato. Una passeggiata tra i preziosi poppieri, in mezzo ai profumati fiori di tarassaco, rigenera lo spirito e disintossica l’organismo delle tossine anche psicologiche, accumulate nella quotidianità.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy