La fortuna bacia Cafasse: vinti in tabaccheria 600 mila euro con una quaterna secca da 70 euro

Cafasse

/

29/01/2019

CONDIVIDI

Nella tabaccheria di via Torino lo scorso anno sono stati vinti 100 mila euro al gratta e vinci

Ha speso 70 euro è vero per giocare al lotto ma ne ha vinti ben 600 mila. La maxi vincita ha avuto luogo nei giorni scorsi a Cafasse: in una tabaccheria del paese è stata giocata una quaterna secca giocata sulla ruyoita di Firenze. L’esercizio commerciale di via Torino è nelle grazie della dea bendata: non è la prima volta, infatti che in quella tabaccheria i giocatori sono baciati dalla fortuna.

Un esempio su tutti: lo scorso anno un giocatore vinse ben 100 mila euro con un gratta e vinci. Ma chi è il fortunato vincitore? Pare sia una donna di circa 60 anni residente a Monasterolo in Val di Lanzo.

L’esercente ne conosce l’identità ma non ha nessuna intenzione di rivelarne l’identità. Adesso si attende la prossima vincita.

Leggi anche

22/11/2019

San Giusto: lavori urgenti nella scuola primaria e media. Il sindaco Giosi Boggio chiude gli edifici

I lavori per rendere più sicure le scuole non erano più differibili e il sindaco di […]

leggi tutto...

22/11/2019

Maltempo, allerta in Piemonte per la pioggia. Le valli del Canavese “sorvegliate speciali”

Il Centro funzionale della Regione Piemonte ha emesso allerta arancione (codice 2, moderata criticità) per quanto […]

leggi tutto...

22/11/2019

Mathi: aveva allestito un canile abusivo in uno dei suoi terreni. Denunciato imprenditore agricolo

A Mathi, nel Canavese, i carabinieri della locale stazione, in collaborazione con i colleghi del Nas […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy