Keyco Half Marathon: connubio tra sport e valorizzazione del Canavese

Agliè

/

02/09/2015

CONDIVIDI

Agliè ospiterà la competizione podistica suddivisa in tre categorie. Il plauso dell'assessore regionale allo Sport Ferraris

La manifestazione è una novità assoluta, organizzata dall’A.S.D. Keyco Half Marathon in collaborazione con i comuni di Aglié, San Giorgio, Castellamonte e patrocinata dalla Regione Piemonte.

Proprio questa mattina, mercoledì 2 settembre alle 12.00, si è tenuta la conferenzaufficiale di presentazione in presenza dell’assessore regionale allo Sport, Giovanni Maria Ferraris e degli amministratori dei paesi coinvolti.

La Corsa Ducale riprende la tradizione regale piemontese, ambientando un evento sportivo in una cornice elegante e paesaggistica quale il Castello di Aglié, snodandosi all’interno del parco e proseguendo attraverso il centro storico e i suoi luoghi gozzaniani di incredibile fascino (Villa Meleto e il laghetto), le campagne circostanti, fino a toccare i comuni di San Giorgio, Bairo e Castellamonte.
Come spiegato in apertura dal presidente dell’associazione, Paolo Osella, il percorso è stato studiato in tre diverse varianti, in modo da adattarsi a tutti i gusti ed esigenze. Per i più sportivi, sarà possibile iscriversi alla Eco Mezza Maratona: competizione agonistica di 21km autorizzata Uisp; gli appassionati di podismo amatoriale potranno invece scegliere tra la corsa da 10km e quella più breve da 5km. Le quote d’iscrizione sono accessibili, rispettivamente pari a (15, 10 e 5 euro), e sono comprensive del pacco gara contenente la t-shirt dedicata e prodotti enogastronomici.

La partenza avrà luogo alle ore 10 dal piazzale del Castello Ducale, con una premiazione finale stimata intorno a mezzogiorno. Le iscrizioni possono essere effettuate on-line sul sito www.keycohalfmarathon.it entro venerdì 11 settembre oppure di persona presso la sede della proloco Aglié (sabato 12 dalle 15.00 alle 18.00 o la domenica 13 a partire dalle 7.00 fino a mezzora prima dell’inizio gara).

L’assessore Giovanni Ferraris, nel corso del suo intervento ha evidenziato con lungimiranza l’importanza di promuovere eventi simili, perché hanno la duplice funzione di valorizzare il territorio e le sue radici storiche, sulla scia della Corsa del Re di Venaria, in modo originale e salutare: “la Regione Piemonte deve fare sistema, ha tutte le carte per attrarre eventi di portata nazionale e internazionale, dobbiamo crederci e adoperarci per ottimizzare le strutture ricettive e turistiche locali”.

Il sindaco di Aglié, Marco Succio si è dichiarato ben lieto di ospitare la Corsa Ducale insieme ai colleghi limitrofi: “Aglié ha un patrimonio culturale favoloso grazie al passato regale e per aver dato i natali al poeta Guido Gozzano, nonché tipicità culinarie famose come i torcetti e il vino Erbaluce e Passito di Caluso prodotti in loco. Cerchiamo di essere proattivi per far conoscere le nostre terre con molteplici e coinvolgenti iniziative come questa, per questo abbiamo dato vita anche al progetto delleTre Terre Canavesane (Aglié, San Giorgio, Castellamonte)”.

Sulla stessa lunghezza d’onda si è rivelato il sindaco di San Giorgio, Andrea Zanusso, che ha ricordato come il Castello Ducale fosse proprio “la dispensa del re, dal quale provenivano prodotti gustosi da portare a corte…e lo è tuttoggi, ciascuno con le sue specialità: quelle citate da Aglié, San Giorgio i fagioli, Castellamonte le ceramiche. La corsa della Keyco Half Marathon è al suo anno zero, dal quale partire e crescere sempre all’insegna dell’amore per lo sport, del territorio canavesano e della cultura del benessere”.

Durante la conferenza stampa è intervenuta anche Albana Bertodatto, sindaco di Bairo: “la corsa passerà anche dalle nostre campagne, siamo un paese semplice ma accogliente, ringrazio le Tre Terre per il coinvolgimento in questa bella iniziativa, la Keyco Half Marathon per l’idea e la Regione per il sostegno”. L’assessore alla Cultura e allo Sport del Comune di Castellamonte, Nella Falletti ha concluso: “Unendo le forze si riescono a fare grandi cose! Il passato insegna, la sinergia porta sviluppo ed è bello continuare su questa strada… anche correndo!”.

La Corsa Ducale muoverà letteralmente i suoi primi passi domenica 13 settembre, con le potenzialità e l’auspicio di divenire col tempo un appuntamento imperdibile, capace di diffondere anche nelle edizioni future emozioni, divertimento e amore per il Canavese.
Per info: www.keycohalfmarathon.it o telefonare al numero 0124.470553

Leggi anche

Leinì

/

18/10/2018

Leinì: avevano una villa abusiva e rubavano energia elettrica. I carabinieri denunciano due nomadi

Era tutto abusivo: la villa, una baracca e un prefabbricato che serviva da servizio igienico. A […]

leggi tutto...

Ivrea

/

18/10/2018

Morti Olivetti: tutti assolti perchè il fatto non sussiste. La Corte d’Appello: non ci sono prove per condannare

Non ci sono prove sufficienti per provare la responsabilità dei vertici Olivetti dei dirigenti dell’azienda in […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

18/10/2018

“Canavesana” più sicura: Regione e Rfi firmano il protocollo sicurezza. Lavori in tempi rapidi

Verrà firmato a breve il protocollo tra Regione Piemonte e Rfi che consentirà di dare il […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy