KARATE SKII: A Colle Val d’Elsa, l’associazione Rem Bu Kan piazza sul podio sette atleti su sette

Rivarolo Canavese

/

02/05/2016

CONDIVIDI

Grande prova sportiva degli atleti canavesani in trasferta nella provincia di Siena. Prossimo appuntamento a Salsomaggiore con i Campionati Italiani

In occasione della gara disputata a Colle Val d’Elsa, organizzata dall’Associazione dilettantistica REIKAN, diretta dal Maestro Andrea Volterrani (4° Dan) a cui ha partecipato il mo Federale Gianpietro Grosselle (8° Dan) , la squadra agonisti della Rem Bu Kan Rivarolo del mo Giacomo Buffo (6° DAN) e supervisionata dal mo Mario Bessolo (7° DAN) Direttore Tecnico SKII, Piemonte e Valle d’Aosta, ha nuovamente raccolto importanti successi e piazzamenti con i 7 partecipanti alle gare, che hanno affrontato questa lunga trasferta in provincia di Siena.

Presso il locale palazzetto dello sport toscano, il numeroso pubblico presente, ha potuto assistere all’ennesima gara interregionale della stagione, che era riservata alle sole cinture nere e marroni e il cui il programma prevedeva gare individuali di kata e Kumite ( anche a squadre ).

Le categorie previste nelle gare di kata, erano suddivise in maschi e femmine, cinture nere e marroni, ma con un range di età che metteva a confronto juniores e seniores, sottoponendo così a dura prova i giovani promettenti con età compresa tra i 14 e 17 anni, contro gli avversari ben più esperti di età 18/39 anni.

E così, nella gara di kata, riservata alle cinture nere maschile, la REM BU KAN ha portato a casa 2 medaglie : una con Marco Buffo che ha conquistato il primo posto davanti ad Alessio Leone, ( canavesano, ex allievo del mo Buffo e ora porta colori della palestra Le Colonne TO ) e l’altra, con il brillante 3° posto per Lorenzo Terzano che come juniores, con grande soddisfazione, ha raggiunto il podio alle spalle dei titolati ed esperti avversari, tra i migliori in questa specialità.

Anche nella categoria kata femminile cinture nere, vittoria netta per Giulia Buffo.

Gli agonisti della Rem Bu Kan cinture nere, si distinguono anche nel Kumite individuale  con il 2° posto di Federico Dematteis nella categoria Juniores, alle spalle del cuneese Davide Rossi.

Doppio podio per Alessio Vaula, che tra le cinture marroni seniores ottiene il primo posto nel kumitè e il terzo nel kata.

Infine buona prestazione anche per Luca Bertot che per la competizione a squadre di kumitè  che lo  vedeva schierato con  Alessio Vaulà e  Alessio  Leone  dove insieme, si sono aggiudicati un avvincente terzo posto

La prossima gara prevista per gli agonisti è ora fissata per il prossimo 21 e 22 maggio a Salsomaggiore dove saranno in programma come tradizione, i campionati Italiani.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/11/2017

Pavone, andavano in giro con coltelli a serramanico e un piede di porco. Denunciati due disoccupati

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/11/2017

Canavese, nel 2017 sono state ben 187 le donne oggetto di violenza. Le iniziative dell’Asl To4

Come sempre è alta l’attenzione dell’Asl To4 sulla problematica della violenza contro le donne, attraverso l’impegno […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/11/2017

Cuorgnè, nasce in città una comunità di vendita on line di prodotti agricoli a chilometri zero

E’ con un “alveritivo” che avrà luogo venerdì 14 novembre alle 18,30 nella splendida cornice di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy