Karate: l’atleta canavesana Giulia Buffo conquista l’oro al The Mediterranean Gran Prix di Malta

20/03/2018

CONDIVIDI

Anche in questa gara Interfederale Giulia Buffo della Rem Bu Kan di Rivarolo ha fatto prevalere il suo straordinario talento

In occasione della gara open, disputata a Malta e denominata The Mediterranean Karate Gran Prix, organizzata dalla WUKF la federazione Ski-I ha convocato per questa competizione, solo una ristretta delegazione federale, costituita dalle nazionali Giulia Buffo e Susanna Seghizzi categoria seniores,e da altri due atleti ,Matteo Iacono cat juniores e Paolo Ferlisi categoria veterano, oltre ai tecnici, maestro Domenico Ruta di Ispica e dal coach della Nazionale Maestro Paolo Lusvardi.

Anche in questa gara a carattere Interfederale Giulia Buffo della Rem Bu Kan Rivarolo, nella gara di kata ha fatto prevalere il suo straordinario talento, ottenendo la medaglia d’oro davanti ad un’atleta danese e alla compagna azzurra, Susanna Seghizzi che si è invece aggiudica il Bronzo.

Per Giulia Buffo, un altro importante risultato internazionale, ottenuto grazie agli insegnamenti del maestro Miura e ai costanti allenamenti curati dal maestro Giacomo Buffo; un risultato che in questo caso è stato riconosciuto anche in ambito interfederale.

Il prossimo appuntamento per gli agonisti è con lo stage federale che si terrà la prossima settimana a Igea Marina (Rimini).

Dov'è successo?

Leggi anche

25/09/2018

“Strada Gran Paradiso”: la visita al castello di Valperga conclude le escursioni di fine estate

Ultimo fine settimana di settembre e ultima escursione di fine estate-inizio autunno per Strada Gran Paradiso. […]

leggi tutto...

Volpiano

/

25/09/2018

Volpiano: alla scuola di musica della Filarmonica il nome del presidente dell’Anbima Piero Cerutti

Volpiano ha ricordato Piero Cerutti, il presidente provinciale dell’Anbima, l’associazione nazionale che rappresenta le bande musicali […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

25/09/2018

San Giusto, l’appello di “Libera” sulla villa confiscata ad Assisi: “Sia restituita alla collettività”

Ancora un Appello di Libera Piemonte riguardante la villa che era di proprietà del narcotrafficante latitante […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy