Ivrea, un devastante incendio distrugge il tetto di un cascinale. A rischio tre famiglie

Ivrea

/

12/02/2017

CONDIVIDI

I tecnici del Comune dovrabb verificare l'agibilità dello stabile. I pompieri hanno lavorato per ore prima di domare il rogo

Può essere, (al momento si tratta di una mera ipotesi) che a innescare le fiamme sia stato il malfunzionamento della canna fumaria: sta fi fatto che un vasto incendio ha devastato quasi interamente un cascinale che si trova in via Bollengo a Ivrea all’interno del quale vivevano tra famiglie. E’ accaduto nella notte di domenica 12 febbraio, intorno alle due di notte. A lanciare l’allarme sono stati i residenti nell’edificio.

Sul luogo dell’incendio sono intervenuti i vigili del fuoco di Ivrea, i colleghi del distaccamento volontario di Rivarolo Canavese di Castellamonte e l’autoscala proveniente da comando di Biella. I pompieri hanno dovuto lavorare a lungo per avere ragione dell’incendio e mettere in sicurezza lo stabile. Tutte e tre le famiglie sono state fatte allontanare. Non si registrano né feriti e né intossicati.

Toccherà ai tecnici del Comune verificare lo stato di agibilità del cascinale. Le indagini sono affidate ai carabinieri della Compagnia di Ivrea. Allo stato attuale delle cose è ancora difficile stabilire in quale punto dell’edificio si sono sviluppare le fiamme. Sta di fatto che il tetto del cascinale è stato interamente divorato dalle fiamme.

Dov'è successo?

Leggi anche

05/06/2020

Ceresole: il paese accoglie gratuitamente 150 infermieri e medici che hanno combattuto il Covid

Ceresole Reale è un piccolo comune. Un centro abitato in Valle Orco di 167 abitanti che […]

leggi tutto...

05/06/2020

Piemonte: scattano le denunce per la “bufala” sulle mascherine tossiche distribuite dalla Regione

“La Regione Piemonte sta procedendo a denunciare per procurato allarme quanti hanno dato visibilità all’ignobile accusa […]

leggi tutto...

05/06/2020

Coronavirus in Piemonte: negli ospedali si svuotano e chiudono i reparti Covid. Ma risalgono i contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, venerdì 5 giugno, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy