Ivrea: tutto il Canavese si mobilita per manifestare contro la crudeltà del terrorismo

Ivrea

/

26/03/2016

CONDIVIDI

Numerosi i sindaci presenti con i gonfaloni dei comuni. Applauso per le vittime di Bruxelles

Si è svolta oggi pomeriggio alle 16, in piazza di Città ad Ivrea, la manifestazione organizzata dall’amministrazione comunale eporediese in ricordo delle vittime dell’attentato terroristico di Bruxelles. Erano presenti una decina di sindaci del territorio, alcuni con i gonfaloni delle amministrazioni comunali, le associazioni  eporediesi, i rappresentanti dell’Arma dei Carabinieri, della Polizia Municipale, delle associazioni culturali, religiose e interculturali locali e canavesane.

Dopo il primo saluto del Sindaco di Ivrea. Carlo Della Pepa, ha introdotto la manifestazione con un significativo discorso rivolto alla pace e all’integrazione il rappresentante di Pax Christi. Dopo di lui ha parlato un rappresentante del mondo islamico canavesano e il Sindaco di Banchette Franca Giuseppina Sapone.  Il sindaco di Ivrea Carlo Della Pepa ha espresso il concetto che quello che sta succedendo nel mondo non è una guerra di religione, ma ben altro. Con enfasi Pax Christi ha ribadito la necessità di guardare all’immigrato come una risorsa e un fratello, non come un nemico. La manifestazione si è conclusa con un lungo applauso rivolto a tutte le vittime di Bruxelles

Dov'è successo?

Leggi anche

17/01/2018

Volpiano: tornano in piazza del Municipio le arance della salute” per combattere il cancro

Si rinnova anche quest’anno il tradizionale appuntamento nelle piazze con i volontari dell’Airc, l’associazione che finanzia […]

leggi tutto...

17/01/2018

San Maurizio: automobilisti troppo veloci. Velox nelle strade per la sicurezza dei pedoni

Gli automobilisti in disciplinati (e non sono pochi) scambiano le strade per il circuito di Formula […]

leggi tutto...

17/01/2018

Il commosso addio di Rivarolo al dottor Giovanni Provenzano, ex assessore della giunta Gaetano

E’ scomparso nella giornata di oggi, mercoledì 17 gennaio, dopo una lunga lotta con la malattia […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy