Ivrea: tragedia sfiorata al Tennis Club. Il defibrillatore salva un giocatore colpito da infarto

Ivrea

/

30/12/2015

CONDIVIDI

Lo strumento è stato determinante per rianimare l'uomo di 53 anni

Il malore è comparso all’improvviso. L’uomo, 53 anni, stava disputando una partita di tennis, quando, all’improvviso si è accasciato a terra. E’ accaduto quest’oggi. Alcuni dei giocatori presenti presso il centro sportivo eporediese lo hanno soccorso con l’ausilio del defibrillatore in dotazione alla struttura. Nel frattempo sul luogo è giunta un’équipe del 118 che ha continuato a eseguire le pratiche di rianimazione cardio-polmonare.

Non appena le condizioni dell’infartuato si sono leggermente stabilizzate, è stato trasportato al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea dove i medici lo hanno sottoposto a tutti gli esami clinici del caso. Il paziente è stato in seguito trasferito al più presto all’ospedale San Giovanni Bosco di Torino. Se il Tennis Club di Ivrea non fosse stato dotato di un defibrillatore, la tragedia sarebbe stata inevitabile.

Leggi anche

16/01/2018

Leinì, donna entra al Pam e ruba cinque bottiglie di champagne. Invece di fare festa è finita in carcere

E’ entrata nel centro commerciale Pam di Leinì già con l’intenzione di rubare quelle cinque bottiglie […]

leggi tutto...

16/01/2018

Favria, rivoluzione in Comune. Parte l’informatizzazione degli uffici. Investiti 59mila euro

Il Comune di Favria ha avviato un progetto di informatizzazione degli uffici comunali che andrà avanti […]

leggi tutto...

16/01/2018

Ivrea, i teppisti riempiono di schiuma le auto in sosta. La Lega Nord: “In città troppi atti vandalici”

Troppi atti vandalici in città e la Lega Nord Canavese ritiene che sia ora di porre […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy