Ivrea: Tir tampona autocisterna sulla Ivrea-Santhià. Chiusa una corsia. Traffico in tilt

Ivrea

/

10/05/2019

CONDIVIDI

La causa è dovuta alla foratura di uno pneumatico dell'autobotte. Illesi i due conducenti. Nell'incidente non sono stati coinvolti altri automezzi

Si sono vissuti momenti di paura sul raccordo autostradale che collega Ivrea a Santhià nel tratto compreso tra i comuni di Settimo Rottaro e Alice Castello: per cause ancora in via di accertamento un camion cisterna è stato violentemente tamponato da un Tir. E’ accaduto nella mattinata di oggi, venerdì 10 maggio. Entrambi i mezzi coinvolti nell’incidente stradale viaggiavano in direzione di Santhià.

Stando a una prima ricostruzione dell’accaduto pare che l’autocisterna abbia dovuto rallentare a causa della foratura di uno pneumatico quando è stata tamponata dall’autoarticolato che la seguiva perchè l’autista non ha fatto in tempo a frenare. Il Tir ha preseguito la sua corsa e si è fermato contro lo spartitraffico. Illesi entrambi i conducenti. Sul luogo sono tempestivamente intervenuti i tecnici dell’Ativa (la società che gestisce la bretella autostradale), i vigili del fuoco del distaccamento effettivo di Ivrea e gli agenti della polizia stradale di Torino.

Per poter mettere in sicurezza l’autocisterna è stato necessario chiudere al traffico una delle corsie. Una provvedimento forzato che creato notevoli disagi alla circolazione stradale e lunghe code in direzione Santhià. Nell’incidente sono stati coinvolti altri automezzi.

Leggi anche

05/07/2020

Coronavirus: il Gruppo Sagat ha aiutato le famiglie e gli alunni di San Maurizio e San Francesco al Campo

Nei giorni scorsi è stato approvato dal Consiglio di Amministrazione del Gruppo Sagat, Società di gestione […]

leggi tutto...

05/07/2020

Coronavirus in Piemonte: nessun decesso nelle ultime 24 ore. Sono 18 i nuovi casi positivi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, alle ore 17,00 di oggi, domenica 5 luglio, […]

leggi tutto...

05/07/2020

San Giusto: commosso addio a Giorgio Poggio. Il sindaco Giosi Boggio: “Era un uomo speciale”

Aveva 86 anni Giorgio Poggio e a San Giusto Canavese era un’istituzione. La notizia della sua […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy