Ivrea, sulla sicurezza del Carnevale vigileranno duecento uomini e gli esperti dell’antiterrorismo

Ivrea

/

02/02/2016

CONDIVIDI

Saranno rimossi i cassonetti mobili dei rifiuti e sigillati quelli fissi. Controlli accurati ai varchi e presenza di cani anti-esplosivo

Duecento uomini tra carabinieri, agenti di polizia, della Guardia di Finanza, cani anti-esplosivo: Ivrea, nei giorni del Carnevale sarà una città sotto assedio. E non basta: durante la manifestazione carnevalesca saranno presenti anche gli uomini che appartengono ai reparti dell’antiterrorismo. Da giovedì 2 a martedì 9 febbraio, i controlli saranno intensificati in tutta la città. Lo ha annunciato il vicequestore del commissariato di Ivrea Gianluigi Brocca. Durante un vertice sulla sicurezza si è pensato a tutto e si sono valutate tutte le ipotesi: la grande affluenza di pubblico nei giorni del celebre Carnevale di Ivrea, caratterizzato dalla battaglia delle arance potrebbe costituire un motivo di interesse per eventuali terroristi.  

Per rendere più facile il controllo alle forze dell’ordine è stato deciso che nei pressi delle sette porte di accesso alla città saranno istituiti degli appositi varchi. Giovedì grasso, durante la tradizionale festa mascherata in piazza i partecipanti dovranno abbassare le maschere per consentire una più facile identificazione delle persone da parte degli addetti ai ferrei controlli. E’ stata anche stabilita la rimozione durante la manifestazione dei cassonetti mobili dei rifiuti mentre quelli fissi saranno sigillati. Una decisione ritenuta opportuna per garantire la sicurezza collettiva, ma che non influirà sul sereno svolgimento del Carnevale eporediese.

Dov'è successo?

Leggi anche

18/10/2019

Canavese: il leader della Lega Matteo Salvini scrive ai sindaci: “Continuerò a battermi per voi”

Il leader della Lega Matteo Salvini ha scritto una lettera a 7.431 sindaci che amministrano comuni […]

leggi tutto...

18/10/2019

Previsioni meteo: una perturbazione proveniente dal Nord porterà pioggia e maltempo nel week end

Un’altra perturbazione, l’ottava del mese di ottobre, riporta nuvole e maltempo per tutto il fine settimana […]

leggi tutto...

17/10/2019

Detenuti e lavoro: la Regione “apre i cantieri” e stanzia mezzo milione di euro destinato ai Comuni

La Regione Piemonte ha pubblicato un bando rivolto ai Comuni e alle Unioni di comuni, per […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy