Ivrea: si ribalta in autostrada un Tir che trasportava prosciutti. L’autista è grave al Cto

Ivrea

/

27/05/2016

CONDIVIDI

I medici si sono riservati la prognosi. Disagi per la circolazione stradale. Indaga la Polstrada

E’ bastata una frazione di secondo per uscire di strada e riportare serie ferite. Protagonista di un drammatico incidente stradale che ha avuto luogo questa mattina sulla bretella autostradale che collega l’autostrada Torino-Milano con la Torino-Aosta, è un autotrasportatore, originario di Reggio Emilia che, alla guida di un camion trasportava prosciutti provenienti dalla città emiliana.

Il Tir ha sbandato e si è ribaltato, dopo aver divelto il guard-rail, nel fossato di scolo che costeggia la carreggiata in direzione Santhià. Sul luogo dell’incidente sono intervenuti i vigili del fuoco permanenti di Ivrea, l’elisoccorso e il personale medico del 118. Sono stati i pompieri a estrarre l’autista dalla cabina accartocciata del mezzo pesante.

L’uomo è stato in seguito trasportato al Centro Traumatologico di Torino dove versa in serie condizione di salute a causa delle ferite riportate nel violento impatto con il suolo. Sulla dinamica dell’incidente stradale, che ha causato non pochi disagi alla circolazione stradale, sono gli agenti della polizia stradale.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy