Ivrea, sarà la gestione economica e politica del futuro, il perno degli stati generali del M5S

Ivrea

/

03/04/2017

CONDIVIDI

L'evento alle Officine H per parlare della visione politica di Gianroberto Casaleggio, scomparso un anno fa, per riflettere sulle cose fatte e da fare e sui cambiamenti epocali della società italiana

Si svolgerà il prossimo sabato 8 aprile alle Officine H di Ivrea, la prima edizione dell’evento Sum-Capire il Futuro” organizzato dal Movimento 5 Stelle. Giorno, tema e luogo non solo casuali: tra alcuni giorni, come sottolinea Davide Casaleggio, ricorre il primo anniversario della prematura scomparsa del padre Gianroberto , ex dipendente Olivetti e co-fondatore, insieme a Beppe Grillo, del Movimento 5 Stelle. Il Sum#01 sarà, nelle intenzioni di Davide Casaleggio, l’occasione per ricordare al figura di Gianroberto Casaleggio, come ha spiegato il figlio in un post pubblicato su facebook, per tenerne vivo il pensiero e iniziare a guardare il faccia il futuro per comprenderne le implicazioni che saranno determinate da dinamiche già in atto.

In Italia, osserva Davide Casaleggio, si parla poco di futuro soprattutto quando si devono assumere decisioni strategiche che determineranno importanti investimenti. L’obiettivo dell’evento Sum #01 costituirà l’occasione per contribuire, si spiega, al dibattito pubblico in atto nel Paese, dando la parola agli scienziati, ai ricercatori, intellettuali, professionisti con i quali saranno affrontati i temi del futuro della Tecnologia, del Lavoro e delle Imprese, della Scienza, dell’Informazione, del Potere e in ultimo dell’Uomo si spiega.

Sono temi di interesse generale e che riguardano in prima persona i ragazzi che devono scegliere un percorso di studi, i lavoratori che devono reinventarsi un lavoro, i politici che scelgono la strategia del governo, gli imprenditori che devono scegliere dove investire, i consumatori che devono acquistare consapevoli. Chi fosse interessato a partecipare alla manifestazione Sum-Capire il futuro, deve necessariamente registrarsi al link http://www.gianrobertocasaleggio.com/iscrizione-allevento

La partecipazione è gratuita ma subordinata alla disponibilità dei posti a sedere. Hanno accettato l’invito a contribuire al dibattito personalità come Gianluigi Nuzzi, Massimo Fini, Domenico De Masi, Marco Travaglio, Maria Rita Parsi, Nicola Bedin, Carlo Freccero e tanti altri dai quali si attende conferma della partecipazione. Saranno presenti anche come moderatori Luca De Biase e Franco Bechis. L’iniziativa sarà realizzata anche grazie alle donazioni volontarie.

Dov'è successo?

Leggi anche

Favria

/

15/10/2018

Anche le “Penne Nere” canavesane al primo Raggruppamento Alpini che si è svolto a Vercelli

Tra le migliaia di “penne nere” che hanno partecipato al Primo Raggruppamento Alpini del Piemonte, della […]

leggi tutto...

Ivrea

/

15/10/2018

Ingria, in campo la squadra di calcio a 5 “Bar da Costa”. E il 21 ottobre la gara di corsa montana

Dopo i successi conseguiti nella “Champions League dei Comuni Fioriti”, il Comune della Val Soana si […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

15/10/2018

“Canavesana”, continua l’odissea quotidiana dei viaggiatori. La Lega: “Situazione inaccettabile”

Il senatore della Lega Nord Cesare Pianasso interviene sul tema dei disservizi con i quali devono […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy