Ivrea, sanità nel caos

Ivrea

/

28/05/2015

CONDIVIDI

Lunghe code al pronto soccorso ed eterne liste di attesa per gli esami medici

Sanità nel caos a Ivrea. Lunghe code al pronto soccorso, liste di attesa infinite per effettuare esami medici. È tutto a causa di a cronica carenza di organico che negli ultimi mesi si è accentuata. Colpa dei Tagli che la dirigenza ha dovuto effettuare per effetto della spending rewiew ma che pesano sulLa salute dei Pazienti. Ancora una volta si ripropone il tema, di scottante attualità, dell’ospedale unico del Canavese, lo stesso che avrebbe dovuto sorgere vent’anni fa a San Bernardo d’Ivrea e che l’acceso campanilismo dei sindaci ha impedito di realizzare. Le lamentele crescono e la direzione generale del’Asl to4 non sa come arginarle. Il super manager Roberto Ardissone, fresco di nomina, promette interventi mirati nel rispetto del patto di stabilità ma precisa che la situazione potrà migliorare soltanto leggermente. La soluzione è lontana e le problematiche sono comuni a tutte le Asl piemontesi. Resta il fatto, in ogni caso, che il pronto soccorso e perennemente intasato è che il personale medico e infermieristico è costretto a lavorare in condizioni critiche e con orari massacranti.

Dov'è successo?

Tags

Ivrea

sanità
Leggi anche

16/09/2019

Ciclista di Borgaro muore mentre pedala nei campi di Ciriè. 50enne stroncato da un malore

Stava tranquillamente pedalando in sella alla sua mountain bike nelle campagne della periferia di Ciriè quando […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: all’Istituto comprensivo 3 alunni non entrano in aula. Non erano in regola con i vaccini

Prima i tre bambini di Ivrea che non hanno potuto fare il loro ingresso nella scuola […]

leggi tutto...

16/09/2019

Valperga: approvata la Variante parziale al Piano Regolatore. E il clima in paese si “arroventa”

La vita amministrativa e politica a Valperga è sempre stata, a memoria d’uomo, decisamente turbolenta. Ma […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy