Ivrea: riapre lo sportello “Green Jobs” per inserire i giovani nel settore della Green Economy

Ivrea

/

17/06/2016

CONDIVIDI

L'obiettivo del servizio è quello di facilitare l'inserimento dei giovani in un settore produttivo in costante crescita e che richiede nuove professionalità

Si chiama Green Jobs ed è uno dei fiori all’occhiello dell’attività anticrisi del lavoro avviato dal Comune di Ivrea. Nel contesto dell’iniziativa denominata “Azioni di contrasto alla crisi del mercato del lavoro locale” gli sportelli del Green Job riaprono al pubblico per il secondo anno consecutivo. Il progetto, che è stato definito da più parti innovativo, che si è posto l’ambizioso obiettivo di facilitare lo sviluppo dell’occupazione nella Green Economy che costituisce ad oggi, uno settori innovativi e che potrebbe offrire nuove e interessanti opportunità ai giovani in cerca di occupazione.

Qual’è la funzione dello sportello? Quello di fornire un supporto orientativo in relazione alle opportunità di lavoro e indicazioni utili sull’andamento del mercato del lavoro legato all’economia verde, sui settori che registra una crescita più significativa rispetto ad altri e quali sono le figure professionali più ricercate dalle imprese che operano in questo delicato settore. E non è tutto: il Green Job fornirà informazioni sui principali corsi di formazione, sui corsi universitari e su quelli a carattere tecnico. Oltre a questo chi si rivolge allo sportello potrà contare sull’assistenza del personale per la corretta compilazione dei curriculum vitae.

A gestire il servizio sarà  lo psicologo del lavoro Matteo Plevano che è anche responsabile del portale Greenjobs.it. Questo il calendario degli incontri, che su svolgeranno presso la sala riunioni situata al primo piano dell’edificio in via Cardinal Fietta 3 a Ivrea: 23 giugno, 15 settembre, 20 ottobre e 24 novembre.

Per richiedere un appuntamento è necessario contattare il Servizio Politiche per il Lavoro scrivendo a: ufficiolavoro@comune.ivrea.to.it o telefonando ai numeri 0125410451 – 0125410479.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Cuorgnè: è attivo lo sportello d’ascolto per aiutare le donne vittime di maltrattamenti e violenza

L’Amministrazione Comunale della Città di Cuorgnè è ormai da diversi anni in prima linea nella lotta […]

leggi tutto...

16/10/2019

Castellamonte, in primavera il trasferimento del distaccamento dei vigili del fuoco nella nuova sede

Avrà luogo la prossima primavera il tanto atteso trasferimento del distaccamento volontario dei vigili del fuoco […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy