Ivrea: rapinato il titolare del “Timeless Irish Pub”. Il bandito fugge con un bottino di 750 euro

Ivrea

/

29/01/2016

CONDIVIDI

L'aggressore ha atteso che il giovane uscisse dal locale e gli ha sferrato un pugno in pieno volto

La rapina era stata studiata dal suo autore con una meticolosità certosina: l’uomo ha atteso con pazienza che il titolare del pub chiudesse il locale, lo ha atteso nel parcheggio esterno, lo ha aggredito ed è fuggito con l’incasso della giornata. E’ accaduto l’altra notte. Vittima della rapina è il titolare ventottenne del pub “Timeless Irish Pub” che si trova in corso Vercelli 334 a Ivrea, nel cuore del quartiere San Giovanni, uno dei locali più conosciuti e frequentato dai giovani. Il malvivente lo ha repentinamente avvicinato e gli ha sferrato un violenti pugno in pieno volto, si è fatto consegnare tutto il denaro e poi si dileguato nel buio.

Si ipotizza che potesse contare sull’aiuto di un complice che lo attendeva poco lontano, forse a bordo di un auto. Un lavoro pulito, da professionisti. Il giovane, residente a Palazzo, è caduto per terra tramortito dalla violenza del pugno. L’aggressore gli ha portato via 750 euro. L’aggredito ha subito chiamato il commissariato di Ivrea e sul luogo è sopraggiunta una pattuglia della polizia di Stato. Il giovane è stato traportato in ambulanza al pronto soccorso dell’ospedale di Ivrea dove i medici gli hanno medicato la ferita allo zigomo causato dal colpo ricevuto. I sanitari hanno emesso una prognosi di due giorni. Sull’accaduto stanno indagando, dopo la denuncia presentata dall’uomo, gli agenti del commissariato di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Volpiano, a ottobre finalmente la gara d’acquisizione di Comital e Lamalù. Fine dell’incubo?

Il conto alla rovescia è già iniziato: tra 45 giorni si aprirà ufficialmente la gara per […]

leggi tutto...

19/08/2019

Chivasso: è tutto pronto per la fantasmagorica festa patronale del “Beato Angelo Carletti”

La Città di Chivasso si appresta a festeggiare il suo Santo Patrono Beato Angelo Carletti nel […]

leggi tutto...

19/08/2019

Cade dal sollevatore in casa di riposo durante uno spostamento. Grave una pensionata di 96 anni

E’ ancora ricoverata in prognosi riservata all’ospedale di Chivasso l’anziana di 96 anni vittima di un […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy