Ivrea, rapina un giovane con una pistola a salve mentre passa la polizia: 40enne finisce in carcere

Ivrea

/

20/03/2017

CONDIVIDI

L'uomo, conosciuto dalle forze dell'ordine, ha minacciato un giovane passante cercando di strappargli lo zainetto

Ha rapinato un giovane puntandogli addosso una pistola: per questo un uomo di 40 anni è stato arrestato dagli agenti del commissariato di Ivrea nella serata di sabato 18 marzo a poche decine di metri dalla sala giochi “Las Vegas” che si trova in via Torino.

L’uomo, già noto alle forze dell’ordine, ha effettuato la rapina con una pistola a salve ma priva del tappo rosso previsto dalla legge. E’ accaduto intorno alle 23,00.

Il malvivente si era appostato in attesa che passasse la vittima designata che è risultato essere un giovane che si stava dirigendo verso la stazione. Il malvivente lo ha bloccato e, dopo avergli puntato la pistola alla nuca, si è fatto consegnare lo zainetto che il giovane malcapitato portava con sé contenente il portafoglio e il telefono cellulare.

Il giovane, nella disgrazia, è stato fortunato: una pattuglia della polizia ha notato la scena durante il consueto controllo del territorio. Gli agenti sono intervenuti e hanno immobilizzato il rapinatore che ha opposto soltanto una debole resistenza. L’uomo è stato condotto in commissariato per il disbrigo della formalità dell’arresto ed è stato condotto nel carcere di Ivrea in attesa della convalida del fermo da parte del Gip del tribunale.

Dov'è successo?

Leggi anche

Strambino

/

21/09/2017

Strambino: incidente nei pressi del Lidl. Un uomo in scooter è stato travolto e ferito da un’automobile

Serio incidente nel pomeriggio di mercoledì 20 settembre a Strambino all’ingresso del supermercato Lidl situato in […]

leggi tutto...

Ingria

/

21/09/2017

Ingria: dopo il rifiuto di Torino sarà il piccolo comune a ospitare la goliardica e contestata “Gara dei rutti”

Quel che Torino ha sdegnosamente rifiutato, il piccolo Comune canavesano di Ingria ha accettato: domenica 24 […]

leggi tutto...

Caselle

/

21/09/2017

Caselle: gli aerei decollano e le tegole volano. Stanziati 70mila euro per ancorare i “coppi” ai tetti delle case

Quando gli aerei decollano o atterrano, volano anche le tegole: a Caselle è ormai la norma, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy