Ivrea: aveva una piantagione di marijuana nel giardino di casa. Denunciata una pensionata di 67 anni

Ivrea

/

13/10/2016

CONDIVIDI

La donna, insospettabile, avrebbe dichiarato agli agenti delle Fiamme Gialle che la coltivazione serviva per uso personale

Coltivava nel giardino di casa piante di marijuana anziché fiori e ortaggi. A piantare e curare la crescita della Cannabis, dietro uno steccato eretto intorno a un pozzo, in una villetta che sorge sulle alture della serra morenica eporediese, era un’insospettabile pensionata di 67 anni single. A scoprire la piantagione e relativo essiccatoio sono stati gli agenti della Comando della Guardia Provinciale della Guardia di Finanza di Torino, affiancati dai cani dell’Unità Cinofila del Gruppo Torino, in collaborazione con il Gruppo di Ivrea.

E’ stato accertato che le rigogliose piante appartengono alla specie “Rapsbarry diesel” che produce arbusti alti almeno due metri. Nel corso dell’accurata perquisizione effettuata in tutta l’abitazione Le “Fiamme Gialle” hanno scoperto l’essiccatoio nel quale erano appesi rami pronti per essere tagliati, preparati e da mettere in commercio. Gl’investigatori hanno a lungo interrogato al donna che ha seraficamente dichiarato che lo stupefacente rinvenuto serviva per uso personale.

Una spiegazione che non ha affatto convinto gli uomini della Guardia di Finanza che l’hanno denunciata alla Procura della Repubblica di Ivrea con l’accusa di detenzione e coltivazione di sostanza stupefacenti. Le indagini continuano. E si inseriscono nell’ambito di prevenzione e controllo costante del territorio con l’obiettivo di prevenire e reprimere sia le operazioni finanziarie illecite che gli episodi di microcriminalità sul territorio canavesano.

Dov'è successo?

Leggi anche

17/09/2019

Sanità: in piazza Perinetti la Giornata della prevenzione del Lions Club Caluso e Canavese

Avrà luogo sabato 21 settembre la “Giornata delle prevenzione” promossa e organizzata dal Lions Club Caluso […]

leggi tutto...

17/09/2019

Leinì: sradicano la colonnina bancomat del distributore Carrefour e fuggono col bottino

Hanno colpito di notte usando un furgone come ariete per sradicare la colonnina usata dai clienti […]

leggi tutto...

17/09/2019

Castellamonte: si ubriaca e prende a pugni e calci i clienti di un ristorante e i carabinieri. Arrestato

Prosegue incessante l’attività di tutela all’ordine e alla sicurezza pubblica dei carabinieri della Compagnia di Ivrea […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy