Ivrea, Passione di Cristo e Sacra Rappresentazione Medievale: l’associazione “Diamante” cerca figuranti

20/02/2020

CONDIVIDI

Il successo sempre crescente della manifestazione hanno spinto il direttore Artistico Davide Mindo a fare partecipare all'evento un numero maggiore di persone

In previsione della quinta edizione della Passione di Cristo di Ivrea e della 9° Sacra Rappresentazione Medievale, che si terrà sabato 4 aprile 2020 nel centro Storico di Ivrea, l’Associazione Artistico Culturale “Il Diamante” ha indetto un incontro preliminare giovedì 27 febbraio presso la Sala Civica di Piazza Primo Maggio nel quartiere Bellavista alle ore 21,00. L’invito è rivolto a tutti coloro che intendono prendere parte alla manifestazione in veste di figurante o nello staff di supporto.

I numeri sempre in crescita della manifestazione, in termini di pubblico e di figuranti, hanno spinto il direttore artistico Davide Mindo ad aprire alla possibilità di prender parte all’evento ad un numero sempre maggiore di persone, affinché possa divenire ancor più autentica espressione del territorio. La Sacra Rappresentazione richiama un antica tradizione eporediese dell’anno mille, e costituisce una sorta di Unicum nel suo genere.

Quest’anno prenderanno parte all’evento diversi gruppi storici del territorio, ai quali si affiancheranno gruppi provenienti dal Vercellese e Biellese, dalla Valle d’Aosta e dalla Liguria. Verrà inoltre allestita una suggestiva mostra di opere artistiche ispirate alla manifestazione eporediese quest’anno giunta all’edizione del “Lustro”.

La manifestazione viene proposta con il patrocinio della Città e della Diocesi di Ivrea, della Regione Piemonte, della Città Metropolitana di Torino e della Associazione Europea delle Vie Francigene. Chi fosse interessato a prender parte all’incontro è pregato di informare l’associazione al numero 349.1272524 oppure visitando l’apposita sezione del sito Ufficiale www.LaPassioneDiCristo.com

Leggi anche

08/04/2020

Coronavirus: due i decessi a causa del Covid-19. Un morto a Cuorgnè (il quinto) e uno a Banchette

Due deceduti: uno a Cuorgnè e uno a Banchette. È la dimostrazione che il Coronavirus continua […]

leggi tutto...

08/04/2020

Coronavirus, cresce ancora il numero dei guariti. E sono 119 più di ieri. Oggi 68 decessi in Piemonte

Coronavirus: cresce, fortunatamente il numero di chi supera l’infezione: 732 pazienti guariti e 834 in via […]

leggi tutto...

08/04/2020

Emergenza Coronavirus: prodotte nei laboratori di Arpa Piemonte 8 tonnellate di gel igienizzante

A oggi i laboratori di Arpa Piemonte hanno prodotto 8 tonnellate di gel igienizzante che è […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy