Ivrea: è morta anche la nipote 39enne della pensionata deceduta travolta da un’auto

09/02/2020

CONDIVIDI

L'automobilista, una donna di 28 anni dovrà ripondere di omicidio stradale. Sulla dinamica indagano ancora gli agenti della polizia di Stato

Ivrea: è morta anche la nipote 39 enne della pensionata deceduta dopo essere stata travolta da un’auto.

Non ce l’ha fatta Marina Guidetto la nipote 39enne di Maria Nappo la pensionata di 75 anni deceduta nella serata di ieri, sabato 8 febbraio, in via Jervis a Ivrea dopo esser stata travolta da un’auto mentre attraversava il passaggio pedonale. La donna, dipendente del Comune di Strambino era stata ricoverata in gravissime condizioni all’ospedale di Ivrea. Il decesso ha avuto luogo intorno alle 13,00 di oggi, domenica 9 febbraio, nel reparto di rianimazione del nosocomio eporediese a causa dei grave trauma cranico riportato nel violento urto con l’auto.

Zia e nipote (entrambe residenti a Banchette) stavano attraversando la strada quando è sopraggiunta la Fiat Croma che le ha falciate entrambe. Sia per l’anziana zia che per la congiunta a nulla sono valsi i disperati sforzi compiuti dai medici per salvare loro la vita. Alla guida dell’auto si trovava una donna di 28 anni.

Appena dopo l’incidente stradale, la conducente si è immediatamente fermata. Adesso dovrà rispondere di omicidio stradale. Nel 2017 Giuseppe Guiglia, marito di Maria Nappo era deceduto a Pavone dopo essere stato travolto da un’auto. Un tragico e beffardo destino ha accomunato di due coniugi anche nella morte.

Leggi anche

29/05/2020

Cuorgnè: si rifiuta di indossare la mascherina nel bar e aggredisce un vigile. Arrestata 40enne

Cuorgnè: si rifiuta di indossare la mascherina nel bar e aggredisce un vigile. Arrestata donna di […]

leggi tutto...

29/05/2020

Asl T04, cambiano le regole. Niente più accessi diretti per esami del sangue ed Ecg

L’Asl/To4 si prepara alla Fase 2 e numerosi saranno i cambiamenti per la fruizione e l’accesso […]

leggi tutto...

29/05/2020

Incidente sul lavoro a San Giorgio Canavese: falegname perde due dita mentre stava lavorando

Ha perso due dita di una mano mentre stava lavorando all’interno della propria falegnameria. Protagonista dell’incidente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy