Ivrea, polizia penitenziaria sul piede di guerra: “Cibo immangiabile”. E annuncia un sit-in di protesta

Ivrea

/

28/06/2017

CONDIVIDI

La situazione si protrae da mesi e il personale in servizio non ne può più di dover ingerire alimenti bruciacchiati

Prima le aggressioni da parte dei detenuti, poi il cibo della mensa che è considerato di qualità scadente: non c’è pace per gli agenti della polizia penitenziaria in servizio al carcere di Ivrea. A denunciare il disservizio è il segretario dell’Osapp Raimondo Vinti che in una nota evidenzia come da mesi, ormai, agli agenti in servizio vengano serviti piatti bruciacchiati o mal cucinati, di scarsa qualità e quantità mentre il forno sarebbe guasto da mesi. “Ricordiamo che il personale ha diritto a uno spazio mensa degno dei requisiti di legge e rispettoso della dignità della persona” dichiara il segretario locale dell’Osapp.

Il segretario locale Raimondo Vinti non ha nessuna intenzione di mollare la presa e, dopo mesi di continue segnalazioni, ha preso carta e penna e ha scritto alla direzione del carcere e al Provveditore piemontese dell’Amministrazione penitenziaria.

Se le richieste non saranno tenute in debito conto, l’Osapp ha manifestato l’intenzione di chiudere l’autorizzazione per istituire un sit-in a oltranza per manifestare tutto il proprio disagio.

Dov'è successo?

Leggi anche

19/08/2019

Previsioni meteo: clima instabile in Canavese e al Nord. Possibili temporali anche in montagna

Queste le previsioni metereologiche di lunedì 19 agosto: Tempo instabile al Nord sui settori alpini centro-occidentali […]

leggi tutto...

18/08/2019

Previsioni meteo: torna il caldo africano. Attesi temporali in Canavese e nelle regioni del Nord

Torna, da domani lunedì 19 agosto, l’anticiclone africano che poterà con sé il gran caldo e […]

leggi tutto...

18/08/2019

Ragazza nasce con un solo ventricolo, ma i chirurghi evitano il trapianto di cuore e la salvano

E’ nata con una grave patologia congenita, un cuore con un solo ventricolo. L’unica speranza di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy