Ivrea, la battaglia degli aranceri diventa un videogioco scaricabile su tablet e smartphone

Ivrea

/

06/01/2016

CONDIVIDI

L'App è stata sviluppata da un team di aranceri eporediesi esprti in grafica e siti web

Arriva sull’affollatissimo mercato dei videogiochi l’Orange Battle (la Battaglia delle arance), ispirata al celebre carnevale di Ivrea. La nuova App, sviluppata da uno studio di grafica e che realizza siti internet, ha trasformato in videogioco la famosa battaglia delle arance che è il simbolo del Carnevale eporediese ispirato al periodo della dominazione napoleonica e che ha luogo gli ultimi tre giorni della manifestazione.

Il team di realizzatori è costituita da “aranceri” che fanno parte di varie squadre che partecipano ogni anno alla tradizionale battaglia. I luoghi in cui è possibile giocare sono gli stessi che sono teatro dell’evento: piazza Freguglia, piazza Rondolino e Ottinetti. Anche i nomi e i simboli delle squadre di “aranceri” corrispondono a quelli reali. Le versioni disponibili di “Orange Battle” sono due: la prima è scaricabile gratuitamente su tablet e smartphone sia per sistemi operativi Android e Ios, mentre la seconda, online, sarà disponibile a breve su un apposito sito.

Dov'è successo?

Leggi anche

Torino

/

21/10/2017

Basket-Serie A: Continua l’inarrestabile marcia della Fiat Torino che incontra al PalaRuffini la Vuelle Pesaro

Ritmo incessante per la Fiat Torino, divisa tra gli impegni di 7Days EuroCup e Campionato di serie A. Domani per […]

leggi tutto...

Canavese

/

21/10/2017

La Regione Piemonte dichiara guerra ai “furbetti” del bollo auto. In arrivo oltre 450 mila avvisi e ingiunzioni

Sono già partite anche alla volta del Canavese parte dei 450 mila avvisi di mancato pagamento […]

leggi tutto...

Volpiano

/

21/10/2017

Volpiano: scaricano abusivamente plafoniere alla periferia della città. Identificati e multati

Avevano abbandonato di notte rifiuti pericolosi in regione Verdina in strada Antica di Gassino a Volpiano, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy