Ivrea, il sindaco risponde alle polemiche sul CCA: “Nessuna egemonia del Pd, è l’Alto Canavese a essere diviso”

Ivrea

/

26/07/2015

CONDIVIDI

Carlo Della Pepa non ha dubbi: l'Eporediese ha votato compatto il proprio candidato, Maurizio Perinetti. I colleghi altocanavesani, a suo giudizio, sono fuori strada

La “querelle” sull’egemonia del Partito Democratico sull’elezione del nuovo consiglio di amministrazione del Consorzio Canavesano Ambiente, non accenna a placarsi. Anzi, le polemiche sono destinate a rinfocolarsi con la prossima nomina del presidente del Cda.

Il sindaco di Ivrea, Carlo Della Pepa, commenta, precisa, risponde alle accuse lanciate dagli altri colleghi sindaci, approva l’elezione, come rappresentante dell’Alto Canavese del consigliere comunale di Traversella Marco Puglisi e si dice dispiaciuto per la mancata elezione del rappresentante di Rivarolo. Prima precisazione: non esiste nessuna egemonia del Pd e da parte dell’Amministrazione eporediese – spiega il primo cittadino che aggiunge come, a suo parere, i colleghi sindaci siano un po’ fuori strada.

Il nuovo consiglio di amministrazione del CCA è composto da Marco Puglisi consigliere comunale di Traversella, Aldo Querio Gianetto sindaco di Colleretto Castelnuovo, Sonia Cambursano sindaco di Strambino, Giovanni Tuninetti consigliere comunale di Caluso e Maurizio Perinetti consigliere comunale di Ivrea.

E, per sottolineare la bontà delle proprie affermazioni, Carlo Della Pepa specifica che Tuninetti e Querio non sono neanche tesserati del Pd. Il succo del discorso è il seguente: i comuni dell’Eporediese hanno puntato, nell’ottica di un costruttivo spirito di collaborazione, su un unico candidato, Maurizio Perinetti.

A determinare invece il problema di rappresentanza dell’Alto Canavese, sarebbero state, invece le divisioni tra i sindaci e i movimenti trasversali che hanno caratterizzato questa difficile elezione del Cda. Un problema che, a giudizio del primo cittadino di Ivrea, non c’entra nulla con un’egemonia politica che non esisterebbe.

Dov'è successo?

Leggi anche

06/06/2020

Previsioni meteo: in Piemonte è allerta gialla per il maltempo. Possibili temporali e grandinate

Continua l’instabilità climatica che caratterizza questo fine settimana grazie alla vasta depressione di origine scandinava ed […]

leggi tutto...

06/06/2020

Quincinetto: cani da caccia bloccati in montagna. Salvati dai coraggiosi tecnici del Soccorso Alpino

Hanno fatto ricorso a tutta la loro esperienza e professionalità per salvare tre cani da caccia […]

leggi tutto...

06/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 38 nuovi contagi e un decesso nelle ultime 24 ore. Oltre 20mila i guariti

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che oggi, sabato 6 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy