Ivrea: guidava la moto sulla Torino-Aosta completamente ubriaco. Fermato dalla Polstrada

Ivrea

/

28/07/2017

CONDIVIDI

Nei guai un motociclista valdostano al quale è stato sequestrato il mezzo perchè privo di assicurazione

Guidava in stato di completa ubriachezza ma gli agenti della polizia stradale lo hanno fermato mentre stava percorrendo l’autostrada A5 Torino-Aosta: nei guai è finito un motociclista residente a Doues in provincia di Aosta. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, venerdì 28 luglio, nel tratto autostradale compreso tra i comuni di Quincinetto e Ivrea in direzione Torino.

L’etilometro ha rilevato nel sangue dell’uomo un tasso alcolico quasi quattro volte superiore alla soglia prevista dal codice stradale.

Agli agenti della Polstrada che lo hanno fermato ‘perché lo aveva visto ondeggiare pericolosamente a bordo della motocicletta Honda Cbr 600, l’uomo ha biascicato che era diretto a Ravenna. Il mezzo è stato sequestrato perché privo di assicurazione. L’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

17/08/2018

Aeroporto di Caselle: la polizia intensifica i controlli. Tre le persone respinte alla frontiera

Controlli serrati della polizia nel ponte di Ferragosto: in considerazione del consistente afflusso di persone nelle […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

17/08/2018

San Giusto: incidente sull’A5. Auto finisce fuori strada e si ribalta. Quasi illeso il conducente

Poteva avere un bilancio decisamente più grave il drammatico incidente stradale che ha avuto luogo nel […]

leggi tutto...

San Giusto Canavese

/

17/08/2018

San Giusto: in auto aveva marijuana e hashish. I carabinieri denunciano operaio di 21 anni

I carabinieri di San Giorgio Canavese, nel corso dei servizi di controllo del territorio svolti a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy