Ivrea: guidava la moto sulla Torino-Aosta completamente ubriaco. Fermato dalla Polstrada

Ivrea

/

28/07/2017

CONDIVIDI

Nei guai un motociclista valdostano al quale è stato sequestrato il mezzo perchè privo di assicurazione

Guidava in stato di completa ubriachezza ma gli agenti della polizia stradale lo hanno fermato mentre stava percorrendo l’autostrada A5 Torino-Aosta: nei guai è finito un motociclista residente a Doues in provincia di Aosta. E’ accaduto nel pomeriggio di oggi, venerdì 28 luglio, nel tratto autostradale compreso tra i comuni di Quincinetto e Ivrea in direzione Torino.

L’etilometro ha rilevato nel sangue dell’uomo un tasso alcolico quasi quattro volte superiore alla soglia prevista dal codice stradale.

Agli agenti della Polstrada che lo hanno fermato ‘perché lo aveva visto ondeggiare pericolosamente a bordo della motocicletta Honda Cbr 600, l’uomo ha biascicato che era diretto a Ravenna. Il mezzo è stato sequestrato perché privo di assicurazione. L’uomo è stato denunciato per guida in stato di ebbrezza.

Dov'è successo?

Leggi anche

15/01/2018

Dal 15 gennaio il trolley dei passeggeri Ryanair deve essere imbarcato. Scoppia la protesta

I trolley da lunedì 15 gennaio non saranno più considerati bagaglio a mano e dovranno essere […]

leggi tutto...

15/01/2018

McDonald’s apre un ristorante a Chivasso e assume 40 giovani. Già aperte le selezioni on line

McDonald’s sbarca anche a Chivasso con l’apertura di un nuovo ristorante a Chivasso: in questo particolare […]

leggi tutto...

15/01/2018

Il Ponte Preti non è a rischio crollo. La Città Metropolitana: “Va sicuramente controllato”

Nei giorni scorsi, la II Commissione Consiliare Lavori pubblici della Città metropolitana di Torino ha esaminato […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy