Ivrea, doveva espiare la pena per spaccio di droga. Arrestato un pregiudicato di origine nigeriana

Ivrea

/

12/03/2017

CONDIVIDI

L'uomo, 50 anni, era stato condannato dal tribunale di Torino

I carabinieri della stazione di Ivrea hanno arrestato Edis Aghedo, pregiudicato nigeriano 50enne abitante ad Ivrea, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Torino.

L’uomo deve espiare agli arresti domiciliari la pena residua di un anno, tre mesi e due giorni di reclusione per il reato di detenzione illegale e spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel febbraio 2014.

Dov'è successo?

Leggi anche

25/05/2018

Disastro ferroviario di Arè: sabato 26 maggio i treni torneranno a viaggiare sulla Torino-Aosta

Domani, sabato 26 maggio, la tratta ferroviaria Torino-Aosta tornerà ad essere percorribile: nella giornata di oggi […]

leggi tutto...

25/05/2018

Venaria: titolare di una stazione di servizio Total Erg derubato e rapinato per 31 volte in 20 anni

Il suo è un record poco invidiabile: eppure il titolare della stazione di servizio Total Erg […]

leggi tutto...

25/05/2018

Volpiano-San Giorgio: autocisterna piena di carburante si ribalta sull’A5. Ferito camionista

Sono intervenuti anche gli esperti del Nucleo Nbcr dei vigili del fuoco di Milano per mettere […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy