Ivrea, doveva espiare la pena per spaccio di droga. Arrestato un pregiudicato di origine nigeriana

Ivrea

/

12/03/2017

CONDIVIDI

L'uomo, 50 anni, era stato condannato dal tribunale di Torino

I carabinieri della stazione di Ivrea hanno arrestato Edis Aghedo, pregiudicato nigeriano 50enne abitante ad Ivrea, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Torino.

L’uomo deve espiare agli arresti domiciliari la pena residua di un anno, tre mesi e due giorni di reclusione per il reato di detenzione illegale e spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel febbraio 2014.

Dov'è successo?

Leggi anche

14/11/2019

Ciriacese: dopo 20 anni di convivenza si lasciano e lui inizia a perseguitare e minacciare l’ex compagna

Dopo vent’anni di convivenza hanno deciso di separare le loro vite. Per tutto questo tempo sono […]

leggi tutto...

14/11/2019

Feletto: due incidenti stradali in sequenza mandano in tilt il traffico. Tre i feriti

Due incidenti stradali in sequenza hanno mandato in tilt il traffico a Feletto e nei comuni […]

leggi tutto...

14/11/2019

Previsioni meteo: ondata di maltempo in Canavese e nel Nord Italia. In arrivo anche pioggia e neve

Queste le previsioni metereologiche di giovedì 14 novembre: AL NORD Spiccato maltempo al Nord Italia con […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy