Ivrea, doveva espiare la pena per spaccio di droga. Arrestato un pregiudicato di origine nigeriana

Ivrea

/

12/03/2017

CONDIVIDI

L'uomo, 50 anni, era stato condannato dal tribunale di Torino

I carabinieri della stazione di Ivrea hanno arrestato Edis Aghedo, pregiudicato nigeriano 50enne abitante ad Ivrea, in ottemperanza ad un’ordinanza di esecuzione emessa dal Tribunale di Sorveglianza di Torino.

L’uomo deve espiare agli arresti domiciliari la pena residua di un anno, tre mesi e due giorni di reclusione per il reato di detenzione illegale e spaccio di sostanze stupefacenti commesso nel febbraio 2014.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

23/11/2017

Pavone, andavano in giro con coltelli a serramanico e un piede di porco. Denunciati due disoccupati

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/11/2017

Canavese, nel 2017 sono state ben 187 le donne oggetto di violenza. Le iniziative dell’Asl To4

Come sempre è alta l’attenzione dell’Asl To4 sulla problematica della violenza contro le donne, attraverso l’impegno […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/11/2017

Cuorgnè, nasce in città una comunità di vendita on line di prodotti agricoli a chilometri zero

E’ con un “alveritivo” che avrà luogo venerdì 14 novembre alle 18,30 nella splendida cornice di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy