Ivrea, pregiudicato evade per due volte dai “domiciliari”. I carabinieri lo portano in carcere

Ivrea

/

09/08/2018

CONDIVIDI

Il 38enne era stato sottoposto dal Gip agli arresti domiciliari lo scorso mese di maggio

I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato, in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di Ivrea il 7 agosto, B.I., 38enne pregiudicato residente a Ivrea.

L’ordinanza, con cui il Tribunale eporediese ha sostituito la misura cautelare degli arresti domiciliari con la misura cautelare della custodia in carcere, è scattata dopo che i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per il reato di evasione il 38enne per ben due volte in cinque giorni poiché, in occasione di altrettanti controlli, si era allontanato senza autorizzazione dalla sua abitazione, dove era stato sottoposto agli arresti domiciliari lo scorso maggio.

Dopo le formalità di rito, per B.I. si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

Borgaro

/

18/12/2018

Borgaro: parcheggia in divieto di sosta e aggredisce la vigilessa prima di essere multato

Malmenata da un automobilista prima ancora di elevare la multa: protagonista della disavventura che ha creato […]

leggi tutto...

Canavese

/

18/12/2018

Un falso sito “Imps” per chiedere il reddito di cittadinanza: alla pagina fake credono in 500 mila

Che la Rete sia un enorme contenitore nel quale è possibile trovare di tutto e dove […]

leggi tutto...

Cuceglio

/

18/12/2018

Cuceglio: la tenuta Roletto suggestiva cornice per il “Christmas Party” dell’Omp Group di Busano

Ha avuto luogo nella serata di sabato 15 dicembre nella suggestiva cornice della Tenuta Roletto di […]

leggi tutto...