Ivrea, pregiudicato evade per due volte dai “domiciliari”. I carabinieri lo portano in carcere

Ivrea

/

09/08/2018

CONDIVIDI

Il 38enne era stato sottoposto dal Gip agli arresti domiciliari lo scorso mese di maggio

I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Ivrea hanno arrestato, in esecuzione di una ordinanza emessa dal Tribunale di Ivrea il 7 agosto, B.I., 38enne pregiudicato residente a Ivrea.

L’ordinanza, con cui il Tribunale eporediese ha sostituito la misura cautelare degli arresti domiciliari con la misura cautelare della custodia in carcere, è scattata dopo che i carabinieri hanno denunciato in stato di libertà per il reato di evasione il 38enne per ben due volte in cinque giorni poiché, in occasione di altrettanti controlli, si era allontanato senza autorizzazione dalla sua abitazione, dove era stato sottoposto agli arresti domiciliari lo scorso maggio.

Dopo le formalità di rito, per B.I. si sono aperte le porte del carcere di Ivrea.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivara

/

20/11/2018

Coldiretti: Rivara ospita l’annuale “Festa provinciale del Ringraziamento”

Sarà il comune di Rivara ad ospitare, domenica 25 novembre, la “Giornata provinciale del Ringraziamento” promossa […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

20/11/2018

All’Anas le strade della Città Metropolitana? Iaria: “Gl’investimenti devono essere certi”

Cedere all’Anas parte della rete di strade provinciali che la Città Metropolitana ha ereditato dall’ex provincia […]

leggi tutto...

Caluso

/

20/11/2018

Caselle Torinese, gli autovelox fanno strage: 15 mila multe per eccesso di velocità in un solo mese

Una vera e propria strage: 15 mila multe per eccesso di velocità a Caselle Torinese in […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy