Ivrea, custodivano la cannabis in camera da letto. I carabinieri denunciano due 19enni

06/02/2018

CONDIVIDI

Avevano allestito negli armadi coibentati delle piccole serre

Due coinquilini 19enni, abitanti in un appartamento ad Ivrea, a seguito di una perquisizione domiciliare, sono stati trovati in possesso di 5 piantine di cannabis, custodite nelle rispettive camere da letto, dove avevano predisposto, in un armadio e in un box indoor coibentato, lampade e ventole per la coltivazione delle piante.

Nel corso della perquisizione i carabinieri del nucleo radiomobile hanno rinvenuto e sequestrato anche due grinder con residui di marijuana. I due, entrambi disoccupati e già noti alle forze dell’ordine, sono stati deferiti in stato di libertà per produzione e detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. Le piante ed il materiale per la coltivazione sono stati sequestrati.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2020

Tripudio a Ivrea: Paola Gregorutti è le Vezzosa Mugnaia dell’edizione 2020 del Carnevale

Ha sfidato, insieme a migliaia di altre persone, la parura del coronavirus e si è affacciata, […]

leggi tutto...

22/02/2020

A Torino il primo contagiato dal coronavirus. Ad Asti una giovane in isolamento in ospedale

C’è un primo contagiato dal coronavirus in Piemonte: è in uomo di 40 anni che ha […]

leggi tutto...

22/02/2020

Previsioni meteo: grazie all’anticiclone domenica all’insegna del bel tempo sul Nord e in Canavese

Previsioni meteo: grazie all’anticiclone domenica all’insegna del bel tempo sul Nord e in Canavese. Queste le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy