Ivrea, crolla un muro di recinzione e seppellisce un’auto. Tragedia sfiorata in via Richelmy

Ivrea

/

18/04/2017

CONDIVIDI

E' accaduto nel pomeriggio di martedì 18 aprile. Il caso ha voluto che durante il cedimento il parcheggio fosse deserto

E’ stato forse a causa del forte vento se il muro è crollato, seppellendo di fatto un’auto parcheggiata nel cortile che si trova di fronte al ristorante cinese “La Muraglia” a Ivrea. Si ipotizza anche che a causare l’improvviso crollo del muro possano essere stati vecchi problemi strutturali. Il caso ha voluto che il crollo non si trasformasse in una vera e propria tragedia: in quel momento nessun passante si trovava nei pressi del muro di cinta.

E’ accaduto nel pomeriggio di oggi martedì 18 aprile in via Cardinale Agostino Richelmy. Irrimediabilmente danneggiata l’automobile, seppellita dalle macerie di proprietà di un commerciante.

Il muro e la piazzetta sono stati messo in sicurezza dai vigili del fuoco del distaccamento permanente di Ivrea mentre gli agenti della polizia locale stano indagando per accertare le cause che hanno causato il crollo e per rintracciare i proprietari dello stabile.

I danni sono ancora da quantificare. Il parcheggio è stato dichiarato inagibile e chiuso al passaggio veicolare.

Dov'è successo?

Leggi anche

Caselle

/

20/11/2017

Aeroporto di Caselle: “sbarca” nello scalo il primo store virtuale della Marina Militare Sportswear

L’azienda toscana Iccab srl, produttrice e distributrice in esclusiva del brand di abbigliamento Marina Militare Sportswear […]

leggi tutto...

Volpiano

/

20/11/2017

La Comital di Volpiano fa marcia indietro, ritira i licenziamenti e chiede la cassa integrazione

La Comital di Volpiano fa marcia indietro e ha ufficialmente comunicato che a far data da […]

leggi tutto...

Ivrea

/

20/11/2017

Ivrea, la Band canavesana “The Jab” sbarca ad “Amici”, il celebre talent di Maria De Filippi

Il primo ostacolo, quello dei casting, è stato superato: la band eporediese “The Jab” partecipa ufficialmente […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy