Ivrea-Chivasso: blocco dei veicoli inquinanti, manca la segnaletica. Niente multe fino all’installazione

Ivrea

/

19/10/2018

CONDIVIDI

Per evitare inevitabili ricorsi, gli agenti della polizia locale potranno soltanto consigliare e non sanzionare gli automobilisti

Ivrea come Chivasso: il blocco alla circolazione delle auto auto euro o,1,2,e tre diesel ed euro 0 benzina è in vigore ma gli agenti della polizia municipale non sono in grado di poter far rispettare il divieto. Per quale ragione? Perchè nonostamte l’adesione al blocco ambientale la segnaletica verticale non è ancora pronta e per questa ragione le forze dell’ordine non possono, al omento, elevare sanzioni agli automobilisti che violano il blocco.

Occorreranno al meno due settimane prima che la segnaletica sia pronta ed installata. Le solite cose all’italiana. Di certo è che l’imposizione del blocco ecologico ha costretto decine di migliaia di automobilisti in Canavese e in Piemonte ad acquistare precipitosamente un’altra auto per poter viaggiare. Fino all’installazione dell’opportuna segnaletica gli agenti della polizia municipale non potranno fare altro che consigliare gli automobilisti.

Il motivo è chiaro: in caso contrario i conducenti sanzionati farebbero ricorso con buone probabilità di vincerlo.

Per le prossime due settimane, quindi, i possessori delle vetture diesel che sulla carta non possono circolare, potranno continuare a viaggiare, almeno per le prossime due settimane.

Dov'è successo?

Leggi anche

Ivrea

/

22/01/2019

Ivrea: i pusher vendevano droga agli studenti delle scuole. La polizia ha arrestato quattro persone

L’accusa è di spaccio di stupefacenti: nei guai sono finite quattro persone, di età compresa tra […]

leggi tutto...

Pont Canavese

/

22/01/2019

Pont Canavese, appaltati i lavori per eliminare la strettoia sulla “provinciale” 47 della Val Soana

Il consigliere della Città Metropolitana Mauro Fava (Lega) annuncia la prossima apertura di un secondo cantiere […]

leggi tutto...

Caselle

/

22/01/2019

Offriva un lavoro all’aeroporto di Caselle ma era una truffa. Arrestato imbianchino di Ciriè

Avevano risposto all’annuncio di lavoro che prometteva un lavoro all’aeroporto di Caselle, poi avevano dovuto spendere […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy