Ivrea, i carabinieri colgono in flagrante sette parcheggiatori abusivi. Mille euro di multa a testa

07/06/2017

CONDIVIDI

Decisiva opera di contrasto dell'Arma contro l'abusivismo nei parcheggi liberi e a pagamento. Sequestrato l'incasso

Sono stati colti in flagranza dai carabinieri e hanno dovuto sborsare mille euro di multa a testa: sono i parcheggiatori abusivi che gli uomini dell’Arma hanno sorpreso nelle piazze della città.

Continuano i controlli dei carabinieri della Compagnia di Ivrea per contrastare il fenomeno dei parcheggiatori abusivi, che spesso invadono i principali parcheggi pubblici, liberi e a pagamento, della città eporediese.

Nella mattinata di oggi, mercoledì 7 giugno, sette parcheggiatori abusivi, tutti stranieri (quattro nigeriani, due marocchini ed un romeno), sono stati sorpresi dai militari dell’Arma mentre presidiavano i parcheggi di piazza del Rondolino, piazza Vittorio Emanuele, piazza Fillak e dell’area mercatale.

Sono stati sanzionati con multe dell’importo di 1000 euro ciascuna, per un totale di 7 mila euro e con il sequestro degli introiti derivanti dall’attività illecita, per un ammontare complessivo di 36 euro circa.

I controlli dei carabinieri di Ivrea proseguiranno anche nelle prossime settimane.

Leggi anche

16/08/2019

Escursionismo: prende il via la prima, grande edizione, della “Grande Traversata delle Alpi”

C’è tempo fino al 31 ottobre 2019 per partecipare alla prima edizione di “Sguardi sulla GTA […]

leggi tutto...

16/08/2019

Venaria: l’auto prende fuoco e le fiamme lambiscono uno stabile. Terrore tra i residenti

L’auto ha preso fuoco all’improvviso e le fiamme si sono levate così alte da lambire le […]

leggi tutto...

16/08/2019

In montagna il cellulare non riceve il segnale. L’Uncem: “Se ne occupi con urgenza il Parlamento”

Centinaia di migliaia di persone che in questi giorni si trovano in montagna sanno di cosa […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy