Ivrea: blitz della polizia al campo nomadi. Trovato un piccolo arsenale. Tre denunciati per ricettazione

Ivrea

/

26/09/2018

CONDIVIDI

Oltre a tre fucili e una pistola, rinvenute auto con motori rubati e biciclette. Indagini per accertare la provenienza della refurtiva

In un blitz effettuato dagli agenti della polizia di Stato del commissariato eporediese nel campo nomadi di via Cascine Forneris a Ivrea sono stati rinvenuti quattro fucili di cui 3 a pompa e uno da caccia oltre a una pistola semiautomatica con relative munizioni. Successivi controlli hanno consentito di appurare che le armi, custodite in una cascina attigua al campo nomadi, sono risultati rubati nelle provincie di Torino, Vercelli e Piacenza.

Nel corso del controllo gli agenti hanno trovato due automobili: un’Audi S3 e una Seat Leon sulle quali erano stati installati motori rubati. Su entrambe le auto erano stati installati dispositivi di allarme simili a quelle in uso alle forze dell’ordine. E non è tutto: i poliziotti hanno recuperato una valigetta in alluminio contenente apparecchiature elettroniche ad uso sanitario del valore di 10 mila euro, due chitarre elettriche e due biciclette tipo mountain bike delle migliori marche.

Nell’ambito del blitz al campo nomadi gli agenti hanno identificato una cinquantina di persone, tre delle quali denunciate per ricettazione. Armi e merce sono state sequestrate. Sono attualmente in corso ulteriori indagini per verificare l’utilizzo e la provenienza di tutta la refurtiva.

Dov'è successo?

Leggi anche

Candia

/

17/07/2019

Lago di Candia: ancora controlli contro la pesca illecita. Sanzioni per migliaia di euro

Nell’ultimo mese, durante i fine settimana, la Direzione Sistemi naturali della Città Metropolitana di Torino ha […]

leggi tutto...

Rivarolo Canavese

/

17/07/2019

Alla Casa di riposo “San Francesco”, il “Percorso assistito” finanziato dal Lions Club

Avrà luogo venerdì 19 luglio alle ore 18,00 l’inaugurazione ufficiale del “Percorso Assistito” della Casa di […]

leggi tutto...

Favria

/

17/07/2019

Dal blog di Giorgio Cortese una riflessione sulla tutela dei ciclisti: “Se domani dovesse capitare a me!”

Pubblichiamo dal blog di Giorgio Cortese un’attenta e interessante riflessione relativa al tragico incidente nel quale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy