Ivrea, blitz antidroga della polizia locale al Movicentro. Tre le persone denunciate per spaccio

Ivrea

/

06/04/2017

CONDIVIDI

Tredici gli individui controllati e identificati. Recuperate diverse dosi di marijuana pronte per essere immesse nel mercato

Ancora un’operazione di polizia al Movicentro di Ivrea: un’operazione destinata a prevenire e contrastare la criminalità urbana e lo spaccio di stupefacenti in una delle zone più critiche della città. Questa volta ad effettuare accurati controlli sono stati gli agenti della polizia locale di Ivrea, supportati da due unità cinofile antidroga della polizia locale di Alessandria e dal personale di polizia giudiziaria della polizia municipale di Torino.

All’operazione hanno partecipato l’ufficio mobile della polizia locale eporediese e otto pattuglie. Nel corso dell’operazione di contrasto allo spaccio, durata alcune ore, sono state controllate e identificate tredici persone. In tre diversi episodi sono state recuperate e sequestrate alcune dosi di marijuana pronte per lo spaccio. Tre i denunciati.

L’operazione si inserisce in un contesto più ampio di attività nella quale sono impiegati gli agenti della polizia municipale: un’attività che ha preso l’avvio a seguito di numerose segnalazioni giunte al comando eporediese della polizia municipale. Molto spesso al Movicentro e nelle zone più “calde” della città sono impegnati pattuglie di agenti in borghese per dare vita a un’attività di controllo e prevenzione maggiormente efficace.

Dov'è successo?

Leggi anche

22/02/2020

Chivasso, inaugurata l’Emodinamica. Un servizio salva vita per chi soffre di patologie cardio-vascolari

“Oggi è un giorno importante perché, con l’attivazione del nuovo Laboratorio di Emodinamica dell’Ospedale di Chivasso, […]

leggi tutto...

21/02/2020

Rivarolo: Sport e Ambiente, i due temi dell’assemblea autogestita all’Aldo Moro. Incontro con il Ct Blengini

Un murale colora il cortile dell’Istituto Aldo Moro, un pallone e un globo terrestre riempiono le […]

leggi tutto...

21/02/2020

Momenti di panico a Chivasso per un sospetto caso di coronavirus. Ma si trattava di un ictus

Sembrava un caso sospetto di coronavirus quello che si è verificato oggi, venerdì 21 febbraio, all’ospedale […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy