Ivrea: bimbo di quattro anni s’infila il forchettone in una coscia. Salvato dai chirurghi dell’ospedale

Ivrea

/

19/06/2019

CONDIVIDI

E' accaduto domenica 16 giugno. Il piccolo è stato operato nella notte. Adesso sta bene ed è ricoverato in Pediatria

E’ stato un intervento delicato eseguito in collaborazione con un chirurgo vascolare in servizio persso l’ospedale “Regina Margherita” ma al termine il piccolo paziente, un bambino di quattro anni che si era infilzato un forchettone da barbecue in una coscia, è stato dichiarato fuori pericolo. E’ accaduto in ospedale a Ivrea dove il bimbo è stato ricoverato dopo l’operazione.

Il piccolo adesso sta bene con buona pace dei genitori che possono finalmente tirare un sospiro di sollievo dopo lo spavento provato.

L’episodio ha avuto luogo nella prima serata di domenica 16 giugno. La fortuna ha voluto che il forchettone sia penetrato nella coscia trapassandola da parte a parte senza ledere alcun vaso sanguigno. I medici di turno sono riusciti a fare in modo che l’estrazione del forchettone non provocasse gravi emorragie.

Il bambino è stato ricoverato nel reparto di Pediatria. La perizia dei medici ha datto in modo che il bambino fosse dimesso nella giornata di oggi, mercoledì 19 giugno. (Immagine di repertorio).

Leggi anche

22/02/2020

Tripudio a Ivrea: Paola Gregorutti è le Vezzosa Mugnaia dell’edizione 2020 del Carnevale

Ha sfidato, insieme a migliaia di altre persone, la parura del coronavirus e si è affacciata, […]

leggi tutto...

22/02/2020

A Torino il primo contagiato dal coronavirus. Ad Asti una giovane in isolamento in ospedale

C’è un primo contagiato dal coronavirus in Piemonte: è in uomo di 40 anni che ha […]

leggi tutto...

22/02/2020

Previsioni meteo: grazie all’anticiclone domenica all’insegna del bel tempo sul Nord e in Canavese

Previsioni meteo: grazie all’anticiclone domenica all’insegna del bel tempo sul Nord e in Canavese. Queste le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy