Ivrea, auto esce di strada e si schianta contro un albero sulla Torino-Aosta. Gravi madre e figlia

Ivrea

/

02/07/2017

CONDIVIDI

E' accaduto alle 14,00 di domenica 2 luglio nel tratto di autostrada compreso tra Ivrea e Borgofranco. Ferito anche un bimbo di un anno

Non è ancora chiaro perché l’auto, una Grande Punto, sia uscita fuori strada e sia schiantata contro il tronco di un albero: sull’auto viaggiavano una coppia di coniugi e il figlio di un anno. E’ accaduto nel primo pomeriggio di oggi, domenica 2 luglio, intorno alle 14,00 sull’autostrada A5 Torino-Aosta nel tratto compreso tra i comuni di Ivrea e Borgofranco.

L’impatto è stato così violento che ha bloccato entrambe le portiere. E’ grazie al tempestivo intervento dei vigili del fuoco di Ivrea se gli occupanti sono stati estratti dall’abitacolo nel quale erano rimasti incastrati.

Sul luogo dell’incidente sono anche intervenuti gli agenti della Polstrada, i sanitari del 118 e i tecnici dell’Ativa, la società che gestisce il tronco autostradale. La moglie del conducente è stata trasferite an codice rosso in eliambulanza al Cto di Torino mentre la bimba è stata ricoverata d’urgenza all’ospedale infantile Regina Margherita di Torino.

Lievemente ferito l’uomo che si trovava alla guida dell’auto. A lanciare l’allarme sono stati alcuni automobilisti di passaggio.

Disagi per il traffico, particolarmente intendo a causa delle operazioni di soccorso e di rimozione della vettura.

Dov'è successo?

Leggi anche

Rivarolo Canavese

/

15/12/2018

Rivarolo, autovelox nascosto in frazione Mastri ma solo per studiare gli automobilisti

La prevenzione passa attraverso la compresione del livello di civiltà e di ripsetto della legge dimostrata […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

15/12/2018

Centinaia di pacchi dono confezionati dai soci del Rotary Cuorgnè e Canavese in nome della solidarietà

Anche quest’anno i soci del Rotary Club di Cuorgnè e Canavese e del Rotaract hanno dato […]

leggi tutto...

Chivasso

/

15/12/2018

Chivasso, mamma contro le maestre della materna: “Preferivo mio figlio pisciato che vestito di rosa”

Una baraonda. E tutto perche le maestre hanno fatto indossare a causa dell’esarimento dei pannolini a […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy