Ivrea, Ardissone è il nuovo presidente dell’Aeg Coop

Ivrea

/

30/06/2015

CONDIVIDI

Dopo quindici anni Pescarin siederà in minoranza nel consiglio di amministrazione della cooperativa energetica

Andrea Ardissone è il nuovo presidente della cooperativa energetica eporediese Aeg. Lo ha deciso l’assemblea generale dei soci che si è svolta il 29 giugno.

Ivan Pescarin è costretto a lasciare la guida della cooperativa dopo quindici anni ininterrotti trascorsi alla guida della grande azienda che fornisce energia e gas a una cinquantina di Comuni in tutto l’Eporediese e parte dell’Alto Canavese.

La lista “Futuro 1901” capeggiata da Ardissone ha surclassato la lista Pescarin con 828 voti contro 439. Con la vittoria di Andrea Ardissone si chiude un’era. Il presidente uscente siederà in ogni caso nel consiglio di amministrazione della cooperativa, dato che il nuovo statuto prevede che la lista sconfitta siano assegnati due seggi.

L’Aeg Coop, nel sito aziendale “ringrazia tutti i Soci per la grandissima affluenza e l’intervento personale o con delega nelle due Assemblee Separate di Ivrea e Saluggia”. Il Progetto di Bilancio 2014 del consiglio di amministrazione, infine, non è stato approvato, in considerazione del fatto che non è stata raggiunta la maggioranza di voti favorevoli rispetto ai votanti .

Attualmente Aeg Coop, fondata a Ivrea nel 1901, gestisce in Canavese oltre 70 centrali termiche, un impianto di cogenerazione, una centrale frigorifera e possiede una rete di teleriscaldamento di 8 chilometri. Offre servizi anche nel settore del risparmio energetico e delle energie rinnovabili.

Dov'è successo?

Leggi anche

Chivasso

/

16/10/2018

Chivasso: dopo quattro anni riapre nel 2019 la sede Inps. Il sindaco Castello: “Stop ai disagi”

Nel 2015, la notizia della chiusura della sede Inps di via Demetrio Cosola a Chivasso, fu […]

leggi tutto...

Favria

/

16/10/2018

Favria: perde il controllo e finisce con l’auto in una roggia. In ospedale pensionato di 85 anni

Ha perso il controllo per cause ancora in via di accertamento ed è finito con la […]

leggi tutto...

Ciriè

/

16/10/2018

Ciriè-Lanzo: rilasciavano i certificati di idoneità, ma non la ricevuta fiscale. Denunciati due medici

Al momento di rilasciare i certificati medici per attività sportiva agonistica, omettevano, sistematicamente, di emettere le […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy