Ivrea, ambulante vendeva profumi contraffatti. Denunciato dovrà anche pagare 5 mila euro di multa

15/01/2018

CONDIVIDI

L'intervento della polizia municipale è stato sollecitato dai commercianti, danneggiati dall'attività abusiva dell'uomo

Denunciato dagli agenti della polizia municipale perchè vendeva articoli contraffatti: a finire nei guai, nei giorni scorsi, è stato un uomo di 40 anni di origini asiatiche che dovrà pagare una salata muta di 5 mila euro. L’ambulante abusivo, denunciato alla procura di Ivrea conl’accusa di commecio di merce contraffatta, di norma si piazzava tra i banchi del mercato di Ivrea e vendeva profumi falsi anche se le confezioni recavano stamati i loghi e le denominazioni di marche molto note.

A far scattare le indagini e il successivo intervento degli agenti della polizia municipale sono stati alcuni esercenti del commercio ambulante e fisso, danneggiati dall’attività abusiva dell’uomo che vendeva i profumi contraffatti a prezzi notevolmente inferiori a quelli (veri) delle medesime marche. La merce in possesso dell’uomo è stata sequestrata.

Non è la prima volta che le forze dell’ordine sono costrette a intervenire per stroncare il commercio di articoli contraffatti. Si indaga per scoprire la provenienza dei profumi farlocchi.

Dov'è successo?

Leggi anche

16/10/2019

Rivara: il sacerdote antimafia don Luigi Ciotti inaugura l’anno accademico dell’Unitre

È stata una grande giornata quella di ieri, 15 ottobre, per l’Unitre di Rivara-Alto Canavese. In […]

leggi tutto...

16/10/2019

Bairo: violento scontro tra due automezzi sulla “Pedemontana”. Ferita una 60enne di Castellamonte

Un altro incidente stradale sulla “Pedemontana” nel quale sono stati coinvolti due automezzi. È accaduto nella […]

leggi tutto...

16/10/2019

Rivarolo: la Bocciofila Sangiorgese presenta i giocatori guidati dal team manager Franco Mautino

E’ un momento magico per la società Bocciofila Sangiorgese che si appresta a partecipare al prossimo, […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy