Ivrea, ambulante vendeva profumi contraffatti. Denunciato dovrà anche pagare 5 mila euro di multa

15/01/2018

CONDIVIDI

L'intervento della polizia municipale è stato sollecitato dai commercianti, danneggiati dall'attività abusiva dell'uomo

Denunciato dagli agenti della polizia municipale perchè vendeva articoli contraffatti: a finire nei guai, nei giorni scorsi, è stato un uomo di 40 anni di origini asiatiche che dovrà pagare una salata muta di 5 mila euro. L’ambulante abusivo, denunciato alla procura di Ivrea conl’accusa di commecio di merce contraffatta, di norma si piazzava tra i banchi del mercato di Ivrea e vendeva profumi falsi anche se le confezioni recavano stamati i loghi e le denominazioni di marche molto note.

A far scattare le indagini e il successivo intervento degli agenti della polizia municipale sono stati alcuni esercenti del commercio ambulante e fisso, danneggiati dall’attività abusiva dell’uomo che vendeva i profumi contraffatti a prezzi notevolmente inferiori a quelli (veri) delle medesime marche. La merce in possesso dell’uomo è stata sequestrata.

Non è la prima volta che le forze dell’ordine sono costrette a intervenire per stroncare il commercio di articoli contraffatti. Si indaga per scoprire la provenienza dei profumi farlocchi.

Dov'è successo?

Leggi anche

04/06/2020

Volpiano: asili nido privati senza soldi. E il Comune anticipa i contributi del ministero dell’Istruzione

Il Comune di Volpiano ha anticipato agli asili nido privati e alla scuola paritaria dell’infanzia operanti […]

leggi tutto...

04/06/2020

Coronavirus in Piemonte: 12 i decessi (nessuno oggi 4 giugno). In discesa il numero dei nuovi contagi

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte comunica che, oggi giovedì 4 giugno, i pazienti virologicamente guariti, […]

leggi tutto...

04/06/2020

Caselle: l’aeroporto torinese ha ottenuto la certificazione Airport Customer Experience Accreditation

L’Aeroporto di Torino ottiene la certificazione Airport Customer Experience Accreditation di ACI-Airport Council International, l’associazione di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy