Ivrea, allarme bomba in piazza Lamarmora, ma si trattava di uno zaino dimenticato

18/04/2018

CONDIVIDI

Non si è reso necessario l'intervento degli artificieri perchè nello zaino dimenticato da un ragazzino non era presente esplosivo

A far scattare l’allarme bomba è stato uno zaino abbandonato in piazza Lamarmora 11 a Ivrea: in pochi minuti sono state attivate le procedure di emergenza previste in caso di possibili attentati. A telefonare al 112 intorno alle 22,00 nella serata di ieri, martedì 17 aprile, sono stati alcuni residenti quando si sono resi conto che lo zaino giaceva appoggiato per terra, sotto i portici della piazza prospicienti via Gozzano, già da qualche tempo senza che nessuno lo ritirasse.

Le forze dell’ordine hanno completamento isolato la zona e hanno richiesto l’intervento degli artificieri. L’operazione si è protratta per circa due ore creando non poca tensione e preoccupazione tra i residenti degli edifici che si affacciano sulla piazza eporediese.

L’intera area è stata transennata. I carabinieri, nel visionare attentamente i filmati registrati da una telecamera di sorveglianza, i militari si sono resi contro che lo zainetto, contenente libri e qualche indumento era stato dimenticato, intorno alle ore 19,00 da uno studente di passaggio.

L’allarme è rientrato e non si è reso necessario l’intervento della squadra artificieri di Torino. Constata l’assenza di sostanze esplosive i carabinieri hanno rimosso le transenne e la piazza è tornata ad essere praticabile.

Dov'è successo?

Leggi anche

01/06/2020

Issiglio: morso dal cane mentre gioca nel cortile di casa. Bimbo di tre anni al “Regina Margherita”

Stava giocando con il suo cane quando, per cause ancora in via di accertamento è stato […]

leggi tutto...

31/05/2020

Coronavirus in Piemonte: 9 i pazienti deceduti, 325 i guariti rispetto a ieri e 54 i nuovi contagiati

L’Unità di Crisi della Regione Piemonte ha comunicato che oggi, domenica 31 maggio, i pazienti virologicamente […]

leggi tutto...

31/05/2020

Rivarolo, “Aiutaci ad aiutare”. Ecco come destinare il 5X1000 ai Vecchi Pompieri 1912 Onlus

Sono sempre attivi i membri dell’Associazione “Vecchi Pompieri 1912” di Rivarolo Canavese, che in questi mesi […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy