Ivrea: in 20mila al “Giovedì Grasso”. Una denuncia per guida in stato d’ebbrezza ed esercenti sanzionati

21/02/2020

CONDIVIDI

Cento gli agenti di polizia impegnati nei controlli compiuti nella serata carnevalesca

Si sono conclusi a tarda notte, con la partecipazione complessiva di oltre 20 mila giovani, i festeggiamenti per il Giovedì Grasso allo storico Carnevale di Ivrea. Nei servizi di ordine e sicurezza pubblica, sono stati impiegati circa 100 poliziotti del Commissariato di Ivrea.

Durante la serata sono stati effettuati ripetuti controlli nei pubblici esercizi e nelle aree attrezzate delle squadre di aranceri; tre esercenti sono stati sanzionati per aver somministrato superalcolici nonostante il divieto, un cosiddetto paninaro è stato sanzionato per non aver rispettato l’obbligo di cessare l’attività alle ore 1,30. Un giovane è stato segnalato per possesso per uso personale di sostanze stupefacenti.

Sono state identificate di circa oltre 80 persone e controllati 26 veicoli; una persona è stata denunciata per guida in stato di ebbrezza.

Leggi anche

04/04/2020

Coronavirus: per la prima volta volta il numero dei guariti in Piemonte supera quello dei decessi

Trecentoquarantadue pazienti guariti, 546 in via di guarigione. Questo pomeriggio l’Unità di Crisi della Regione Piemonte […]

leggi tutto...

04/04/2020

L’annuncio di Cesare Nosiglia: nella vigilia di Pasqua Ostensione virtuale della Sacra Sindone

In occasione della Pasqua avrà luogo una straordinaria ostensione “virtuale” della Sacra Sindone. Sabato 4 aprile […]

leggi tutto...

04/04/2020

Buoni spesa a Torino: assalto al portale del Comune che è andato in crash. Migliaia le domande

Sono bastati pochi minuti per mandare in crash il sito del Comune di Torino in occasione […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy