“IoLavoro” al PalaAlpitur. Un giovane su cinque ha già trovato uno sbocco lavorativo

Canavese

/

07/04/2016

CONDIVIDI

Alla ventesima edizione partecipa anche il Ministero della Difesa che assumerà oltre seimila persone. Presenti anche imprese canavesane

Un giovane su cinque ha già trovato lavoro grazie all’iniziativa denominata “IoLavoro” che da oggi fino a domani a venerdì 8 aprile va in scena al Pala Alpitour di Torino. L’evento ha l’obiettivo di far incontrare giovani e imprese attive sul territorio piemontese e canavesano.

La scorsa edizione ha riscosso non solo una grande partecipazione, ma ha prodotto positivi risultati. Sono oltre 7mila le persone che si sono iscritte all’evento: un record. Sono presenti a questa ventesima edizione 100 aziende e 23 agenzie per il lavoro che partecipano con un ampio ventaglio di offerte (circa 13mila) nei settori Ict, digital, elettronica, turistico-alberghiero, ristorazione, distribuzione e commercio, agroalimentare, tour operator, automotive, assicurazioni e finanza, metalmeccanico, materie plastiche, vigilanza e facility management.

Anche il Ministero della Difesa partecipa a “IoLavoro” che ha intenzione di assumere tra i 6mila e i 10mila giovani. L’adesione della nuova rete dei Servizi pubblici per il Lavoro della Regione Piemonte, offre ai giovani partecipanti altre migliaia di proposte di lavoro. Il presidente del Consiglio regionale del Piemonte, Mauro Laus ha sottolineato come “IoLavoro” “costituisce uno dei fiori all’occhiello della regione, che fa meglio incontrare domanda e offerta di lavoro”.

Dov'è successo?

Leggi anche

28/01/2020

Sicurezza: i comuni canavesani chiedono 18 milioni di euro. Ne arrivano 400 mila ad Agliè

Quattrocentomila euro dal ministero dell’Interno. Esulta Marco Succio, sindaco di Agliè perché con quei fondi potrà […]

leggi tutto...

28/01/2020

Caselle ricorda con commozione i cinque patrioti assassinati 75 anni fa dai repubblichini

Luigi Cafiero, Antonio Garbolino, Andrea Mensa, Adolfo Praiotto e Mario Tamietti: questi i nomi dei cinque […]

leggi tutto...

28/01/2020

Ciriè: in casa attrezzi per l’edilizia, il giardinaggio e vini pregiati. 42enne denunciato per ricettazione

Denunciato dai carabinieri un imbianchino con l’accusa di ricettazione. Gli uomini dell’Arma hanno rivenuto nel corso […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy