Innova Lavoro 2017: quali sono le professioni di oggi che si proietteranno nel prossimo futuro?

Canavese

/

14/07/2017

CONDIVIDI

Si parlerà di Digital Transformation per le imprese e professionisti, della gestione dei processi e della business intelligence fino all’archiviazione elettronica, per comprendere ancora meglio le opportunità e finalità dello smart working e dello smart sharing

Un dato di fatto è innegabile: la velocità con cui cambia il mondo del lavoro non ha precedenti, fin da quando è iniziata l’industrializzazione. Molte professioni attive oggi, si stanno modificando e adeguando alle nuove esigenze del mercato, altre stanno addirittura sparendo lasciando il posto  a nuove modalità di approccio professionale in settori non solo digitali. Quali sono le professioni che presto verranno messe in un cassetto? Quali sono quelle di cui avremo più bisogno nel futuro?

Le nuove frontiere che aprono la rivoluzione digitale spaziano dal riconoscimento facciale fino alla business intelligence. Dalla rivoluzione non dobbiamo farci spaventare, ma imparare a conoscerla e a gestirla per coglierne tutti i frutti, affinché diventi leva irrinunciabile, fonte opportunità e di nuove occasioni che permettano di salvare e presidiare contenuti figli dell’evoluzione velocissima al quale il mondo del lavoro sta assistendo nell’ultimo decennio.

Un ricco panel di prestigiosi ospiti affronteranno queste e molte altre tematiche che metteranno a fuoco tutti gli aspetti positivi da cogliere per essere parte attiva di questa vera e propria rivoluzione, mercoledì 19 luglio 2017 nella seconda edizione dell’evento Innova Lavoro che affronta il tema: Professioni e Professionisti di Domani.

I Giovani Consulenti del Lavoro di Torino, che hanno organizzato l’evento in collaborazione con l’Associazione Nazionale Giovani Cdl, hanno scelto come sede dell’incontro una location in linea con il tema proposto: la nuova Hub Copernico Torino Garibaldi, la piattaforma di sviluppo e accelerazione del business, all’insegna dello smart working che ha ora sede nello storico edificio torinese dell’ ex-L’Oreal in corso Valdocco 2 e che nella nuova economia della conoscenza  mette in connessione persone e genera contaminazione fra i fattori di crescita

L’incontro ha la volontà di affrontare il rapporto tra innovazione e lavoro in tutti i suoi aspetti, sia sul piano della semplificazione dell’attività professionale e d’impresa sia su come questo processo si interfacci con lanormativa.

Verranno approfonditi gli sviluppi, le implicazioni, le opportunità, gli strumenti per le professioni e i professionisti di oggi e domani, quali ad esempio la tematica della gestione dei dati biometrici (impronte digitali, riconoscimento facciale) con la testimonianza della sperimentazione in atto da parte di Csi Piemonte.

Si parlerà quindi di Digital Transformation per le imprese e professionisti, dalla gestione dei processi e della business intelligence sino all’archiviazione elettronica, ed ancora verranno capiremo meglio le opportunità e finalità dello smart working e dello smart sharing.

La tavola rotonda conclusiva verterà sull’interazione tra il progresso tecnologico e le professioni con alcune testimonianze di professionisti, di piccole imprese e di grandi corporate.

Di seguito programma dettagliato dell’evento con tutti gli ospiti che vi prenderanno parte:

Ore 14.30 Registrazione Partecipanti

SALUTI ISTITUZIONALI

Luca FURFARO presidente associazione Giovani Consulenti del Lavoro Torino.
Fabrizio BONTEMPO vice presidente ANGCDL
Alberto Maria BARBERIS presidente Gruppo Giovani Imprenditori Confindustria Torino

DEEP DIVE

Rilevamento dati biometrici per nuovi modelli di riconoscimento lavoratori
Marco DATTRINO – CSI Piemonte
Innovazione Sostenibile al Servizio delle Imprese e dei Professionisti Digitali
Fabio GHI – Director Bios Management
Daniele ZORZOLI – Associate Partner Bios Management

 –COFFEE BREAK

TAVOLA ROTONDA

Gianluca DETTORI – dPixel / PrimoMiglio
Marco VICENTINI – Presidente Regione Piemonte Giovani Cna
Viola PETTINATI – Data Scientist
Gianluca MARZULLI – Presidente AGAT
Michele BARBERI – Responsabile Network Development Copernico
Luca FURFARO – Presidente Associazione Giovani Cdl Torino
Giulia RIPA – Location manager Car2Go Torino

Interventi video di :

Celia GUIMAREAS – Giornalista Rainews
Emanuele FRANZOSO – Giornalista Reteconomy
Fabrizio FANTINI – Ceo Evo Pricing
Marzia CAMARDA – Verba Volant

Modera:
Chiara PRIANTE – Giornalista

Termine dei lavori ore 19.00

Leggi anche

Ivrea

/

23/11/2017

Pavone, andavano in giro con coltelli a serramanico e un piede di porco. Denunciati due disoccupati

I carabinieri della Stazione di Ivrea hanno denunciato in stato di libertà alla Procura di Ivrea […]

leggi tutto...

Ivrea

/

22/11/2017

Canavese, nel 2017 sono state ben 187 le donne oggetto di violenza. Le iniziative dell’Asl To4

Come sempre è alta l’attenzione dell’Asl To4 sulla problematica della violenza contro le donne, attraverso l’impegno […]

leggi tutto...

Cuorgnè

/

22/11/2017

Cuorgnè, nasce in città una comunità di vendita on line di prodotti agricoli a chilometri zero

E’ con un “alveritivo” che avrà luogo venerdì 14 novembre alle 18,30 nella splendida cornice di […]

leggi tutto...
made with by dsweb.lab | Privacy Policy